martedì 17 Settembre 2019
Home Sport Basket Gallo e Pressanto non bastano, Ponzano bestia nera del Bam: 77-71

Gallo e Pressanto non bastano, Ponzano bestia nera del Bam: 77-71

Sotto di oltre 10 punti per gran parte del match, i termali la riprendono con i tiri dalla lunga e vanno avanti di 4 a 1'30'' dal termine. Nel finale la spuntano i trevigiani

PONZANO (TREVISO). Fatica a ritrovare continuità il Bam, che a Ponzano cede 77-71 alla squadra di casa e fa registrare la terza sconfitta in cinque partite. I trevigiani bissano il successo della gara d’andata (un intenso 89-91 al Palaberta) e strappano il primo referto rosa del 2018. La grinta dei termali resta negli spogliatoi per i primi 25 minuti, quelli necessari ai locali per creare il tesoretto di oltre 10 punti che rischia di essere dilapidato a cavallo tra terzo e quarto periodo. È il tiro dalla lunga l’arma che potrebbe consegnare agli arancioblù una preziosa vittoria in rimonta; nel finale qualche fischio arbitrale contestato e la mano calda di Vit consegnano al Ponzano il meritato successo. Bam ora quarto in classifica, scavalcato dai cugini dell’Albignasego e in compagnia di Conegliano e della Virtus Lido, avversario della prossima gara interna.

La partita. Nei primi due quarti e mezzo la squadra guidata dal duo Anselmi-Brigo sbaglia tutto quello che si può sbagliare: passaggi fuori misura, palle perse, tiri dalla lunetta – ma questo ormai non fa più notizia – e da dentro l’area. Ponzano avanti di 10 fin dalla prima sirena (24-14), vantaggio rintuzzato a +11 quando le due squadre vanno al riposo (44-33). Al rientro in campo il Bam sembra ritrovare se stesso e i suoi uomini migliori, soprattutto a livello offensivo: Gallo e Pressanto (a fine gara chiuderanno con 21 e 23 punti ciascuno) sono implacabili da tre e alla fine del terzo periodo il gap si assottiglia a sole cinque lunghezze (58-53). I biancoverdi calano d’intensità e gli ospiti mettono la freccia, portandosi avanti 67-71 ad appena 1’30” dalla fine. Il timeout di coach Osellame è provvidenziale per togliere il ritmo agli arancioblù e per caricare Prandini e Vit: nell’ultimo minuto e mezzo il duo non sbaglia più nulla (18 e 19 punti totali a referto), e al Bam non resta che recriminare per un paio di dubbie interpretazioni arbitrali. Al Palacicogna il sipario cala sul 77-71.

Tabellino Ponzano-Bam 77-71 (24-14; 44-33; 58-53)
Ponzano: Prandini 18, Ardit 2, Cuzzit 5, Alberti (k) 16, Cancian 4, Ciferni 3, Barzan 2, Zamuner 6, Solfa 0, Vit 19. All.: Osellame. Tiri liberi: 12/15.
Bam: Tognon n.e., Scarin 1, Baccarin 6, Gallo (k) 21, Oliva 0, Livio 4, Zanardi 6, Badon 6, Pressanto 23, Lovisetto 0, Chinello 2, Cecchinato 2. All.: Anselmi. Tiri liberi: 14/24.

Risultati 18^ giornata – Serie C Silver Veneto: Virtus Altogarda-Albignasego 81-82, PlayBasket-Roncade 74-81, Limena-Mirano 43-53, Ponzano-Bam 77-71, Litorale Nord-Virtus Murano 69-72, Virtus Lido-Ormelle 70-68, Virtus Isola-Vigor Hesperia Conegliano 73-68. Ha riposato: Virtus Resana. Classifica: Virtus Murano 30, Roncade 28, Albignasego 22, Basket Abano Montegrotto 20, Vigor Hesperia Conegliano 20, Virtus Lido 20, Ponzano 18, PlayBasket 18, Mirano 16*, Virtus Resana 14*, Litorale Nord 10, Limena 10, Virtus Altogarda 10, Virtus Isola 10, Ormelle 6*. *=una partita in meno

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer