Galà del Basket Padovano, premiate tante squadre della Bassa

0
167

aVenerdì sera, all’impianto Palaberta di Montegrotto Terme, si è svolto il Galà del Basket Padovano. In tale occasione il comitato provinciale della FIP presieduto da Roberto Nardi, ha premiato tutte le squadre di basket che si sono contraddistinte per i loro risultati sportivi nel corso dei campionati e tornei provinciali disputati durante la stagione 2013-2014. Un vero e proprio momento di festa per tutti gli appassionati della palla a spicchi.

All’evento era presente come ospite d’onore il 27enne pivot della Reyer Venezia e della Nazionale italiana Daniele Magro. Il cestista per l’occasione, assieme alle diverse autorità politiche e federali, ha premiato le decine di formazioni che hanno sfilato sul parquet della palestra.

Alla serata erano presenti anche diverse squadre della Bassa Padovana. Anche quest’anno le nostre formazioni, dall’under 13 alle prime squadre, hanno saputo affermarsi a livello sportivo su vari livelli. Un riconoscimento davvero molto importante che fa capire come questo sport sia sempre più amato dai nostri giovani e che premia non solo gli sforzi le fatiche di tutto un anno compiute dai nostri tesserati, ma anche le nostre società, in particolare il Basket Club Solesino, la Pallacanestro Redentore Este e il Monselice Basket, che nonostante tutte le difficoltà degli ultimi anni, non smettono mai di sostenere e impegnarsi a far crescere, non solo sportivamente ma anche umanamente, tutti quei ragazzi che amano il basket o che semplicemente si avvicinano ad esso.

Una nota di riguardo la meritano sicuramente le prime squadre del Basket Sant’Elena targato Solesino e dello Showtime Pernumia Basket che sono riuscite a centrare il passaggio di categoria dalle Seconda Divisione provinciale alla Prima Divisione provinciale. Il Basket Sant’Elena/Solesino con un mix di giovani e veterani ha letteralmente dominato per tutta la stagione il proprio campionato. La squadra, allenata dal capitano-allenatore Tamiazzo, ha potuto contare sull’enorme esperienza di giocatori come Bortolami, Martini e Menesello che ben supportati dai giovani, Bertazzo su tutti, ha permesso al Basket Sant’Elena/Solesino di vincere il campionato e venire promosso in Prima Divisione. Anche lo Shwotime Pernumia Basket è riuscito a centrare il passaggio di categoria. La squadra, allenata da Chiapperin, dopo un avvio di stagione non troppo brillante, che le stava compromettendo il passaggio ai play-off, è riuscita da metà stagione in poi a trovare il gioco e risalire in campionato fino al quarto posto. Nel corso dei play-off è uscito poi il carattere e la determinazione dell’intera squadra che ha permesso a capitan Menoncin e compagni di centrare il terzo posto finale e quindi, a solo due anni dalla nascita della società, venire promossi di categoria.

Complimenti a tutte le formazioni di basket della Bassa Padovana, che anno dopo anno continuano ad omaggiare il nostro territorio con successi e risultati sportivi. In bocca al lupo a tutti per la prossima stagione!

Andrea Bassan