Due rigori regalano la prima vittoria al Castelbaldo Masi di mister Bassi

Il fantasista Montagnani sigla una doppietta regalando i primi tre punti al nuovo mister e riaprendo uno spiraglio per la lotta ai playoff

525

VERONA. Il Castelbaldo porta a casa i tre punti grazie a due gol dal dischetto di Montagnani nella sfida contro i veronesi dell’Alba Borgo Roma, riaprendo un varco nella lotta ai playoff. Il cambio in panchina con il neo-allenatore Bassi inizia a portare i primi risultati. La partita è molto combattuta. Gli ospiti dimostrano sin da subito la loro supremazia nel palleggio e nella creazione del gioco. Nei primi minuti di gioco i biancorossi vanno vicino al gol quando all’8′ Dorda mette in mezzo un cross delizioso che trova Laquaglia che colpisce la sfera di testa mandandola sulla traversa. Il Castelbaldo continua a macinare il gioco ma gli attacchi vengono ben respinti dalla difesa dei locali che bloccano il risultato sullo 0-0 alla fine della prima frazione di gioco.

Nella ripresa le tigri biancorosse partono col piede sull’acceleratore, Montagnani semina il panico alla retroguardia veronese e da un’azione personale si procura un calcio di rigore, dagli 11 metri si presenta lo stesso Montagnani che supera l’estremo difensore Santin. Alla mezz’ora del secondo tempo, il neo entrato Petrosino riesce a procurarsi il secondo rigore della giornata, anche questa volta della battuta se ne incarica il fantasista Montagnani che raddoppia per i padovani. Al 40′ gli uomini di mister Bassi hanno l’occasione di aumentare il vantaggio con un altro rigore a favore del Castelbaldo, questa volta si presenta Dorda dal dischetto che però fallisce. I locali prendono coraggio e cercano di accorciare le distanze, diventando pericolosi ma senza riuscire a variare il risultato finale di 0-2.

Tabellino Alba Borgo Roma-Castelbaldo Masi 0-2
Alba Borgo Roma: Santin, Coku, Gnokani, Ivanov, Cenci (15′ p.t. Ciocca), Eller, Gelain, Baietta, Arma, Pighi, Vesentini (4′ s.t. Sacchet). A disp.: Alda, Manzini, Morando, Braz, Leonardi. All.: Brendolan.
Castelbaldo Masi: Pozzan, Laquaglia, Vallese, Migliorini (45′ s.t. Manfrin), Friggi, Crema, Montagnani (40′ s.t. Vigna), Trovò (25′ p.t. Speri), Dorda, Facci (25′ s.t. Petrosino), Fusco (20′ s.t. Princi). A disp.: Benetti, Donegà. All.: Bassi
Reti: 17′ s.t., 30′ s.t. Montagnani (C).
Arbitro: Zantedeschi.
Note: ammoniti Santin (A), Gnokani (A), Ciocca (A), Speri (C).

Risultati 27^ giornata – Promozione, girone A: Alba Borgo Roma-Castelbaldo Masi 0-2, Badia Polesine-Albaronco 0-0, Croz Zai-Garda 4-3, Lugagnano-San Giovanni Lupatoto 1-2, Montelbaldina-Povegliano Veronese 1-2, Oppeano-Longare Castagnero 3-0, Seraticense-Aurora Cavalponica 1-0, Virtus-Cadidavis 0-0. Classifica: San Giovanni Lupatoto 48, Garda 47, Seraticense 45, Oppeano 43, Aurora Cavalponica 43, Castelbaldo Masi 39, Cadidavid 38, Badia Polesine 37, Longare Castagnero 36, Povegliano Veronese 33, Alba Borgo Roma 32, Virtus 32, Croz Zai 31, Albaronco 30, Montelbaldina Consolini 25, Lugagnano 24.

Salva Articolo

Lascia un commento