Dominio Monselice, il Colli Euganei si prende il secondo posto

264
2categoriacalcio
(Fonte foto: www.fuoriareaweb.it).

In una domenica dall’aria frizzantina, anticipo di primavera, il girone M di Seconda Categoria regala molti gol e risultanti interessanti. Nomi di alta classifica che camminano sul velluto e altri che inciampano, o poco ci manca, su un ostacolo imprevisto. La capolista Nuovo Monselice archivia la pratica S. Michele per 2-0. Voltolina e Gasparello i marcatori biancorossi. Domenica nera per la Santangiolese, che esce con il morale a terra dal vis à vis con la Bassa Padovana, che si impone per 0-4. Il rigore assegnato agli ospiti allo scadere del primo tempo e trasformato da Kaffo apre la strada alla formazione di Vigato. Durante la ripresa, Pavanello, di nuovo Kaffo e Manfrin portano il match sul 4-0. Un mezzo passo falso è quello del Bagnoli. In una partita con ben otto gol registrati il Giarre rischia di tornare a casa con tre punti, possibilità insperata quando, a soli 2′ dal fischio d’inizio M. Marcolongo segna l’autorete che regala il vantaggio ai padroni di casa. La scossa neroverde arriva al 18′ quando Latini pareggia i conti e riapre la partita. Dall’ 1-1 in avanti i gol si susseguono con Volpin e Tresoldi per gli aponensi ed El Fennani per gli arancionero. Il penalty arrivato agli sgoccioli della partita e finalizzato dal numero 11 del Bagnoli mette una pezza alla prestazione dei padroni di casa. Finisce 4-4.

Si arrende in casa il Conselve. Il Galzignano vince 2-0 grazie alle reti di Cortese e Pagnussato. Dolorosa sconfitta per i biancorossi che si unisce alla preoccupazione per Aldrigo, trasportato in ospedale con l’elisoccorso dopo uno scontro di gioco e ora fuori pericolo. Grande vittoria per i Colli Euganei con il Battaglia. Per i padroni di casa apre Barbiero, mentre al 31′ arriva il raddoppio di Pacchin; i gialloblù accorciano poco prima della pausa grazie alla rete di De Negri. Nel secondo tempo il rigore assegnato agli ospiti e messo in rete da Lenoci porta la parità, è 2-2. Equilibrio destinato a durare poco, perché al 23′ Baratto segna il 3-2 finale e porta i tre punti ai biancoazzurri. Assomiglia a una vittoria alla lotteria quella per 1-0 del Torreglia sull’Atheste, formazione in grande spolvero nel girone di ritorno. Decide il match Canazza, a segno all’8′ della ripresa. Si impone di misura anche l’Odm S. Pietro, che in casa supera l’Arre per 1-0. È Drago, al 10′, a mettere la firma sulla gara. Con la vittoria sull’Arre l’undici di De Negri raggiunge i biancocelesti a quota 30. Virtus Agna-Junior Anguillara 3-2. Il gol vittoria dei rossoblù porta il nome di Zilio. Anguillara in piena zona playout dopo la sofferta partita del 21^ turno.

Risultati, dopo la 21^ giornata, Seconda Categoria veneta, girone M: Atletico Conselve-Galzignano 0-2, Bagnoli-Giarre 4-4, Colli Euganei-Battaglia 3-2, Odm S. Pietro-Ciaobio Arre 1-0, S.Michele-Nuovo Monselice 0-2, Santangiolese-Bassa Padovana 0-4, Torreglia Atheste 1-0, Virtus Agna-Junior Anguillara 3-2.

Classifica, dopo la 21^ giornata, Seconda Categoria veneta, girone M: Nuovo Monselice 51, Colli Euganei 37, Atletico Conselve 36, Bagnoli 36*, Bassa Padovana 35*, Galzignano Terme 32, Odm S. Pietro 30, Ciaobio Arre 30, Virtus Agna 29, Giarre 27*, Battaglia 27*, Atheste 25*, Junior Anguillara 22, Torreglia 21*, Santangiolese 17*, S.Michele 11.

*Una partita in meno.

Salva Articolo

Lascia un commento