Derby senza storia, il Solesino travolge il Redentore

I biancoblu suonano la nona e trionfano 81-41, raggiungendo il Peschiera in seconda posizione. Prosegue invece la striscia negativa degli atestini, al quinto ko nelle ultime sette gare

580

SOLESINO. Partita a senso unico ieri sera a Solesino, dove i padroni di casa si sono imposti senza nessun problema sul Redentore. Pesante il risultato finale: un 81-41 che certifica la forza dei biancoblu, capaci di agganciare il secondo posto in classifica grazie a una striscia aperta di nove vittorie consecutive. Sensazioni decisamente diverse in casa atestina: gli uomini di Baù si stanno rendendo protagonisti di un girone di ritorno da incubo con cinque sconfitte nelle ultime sette gare. Nel prossimo turno i biancorossi riposeranno, ma poi dovranno affrontare uno dopo l’altro due avversari sulla carta proibitivi: il Peschiera (comunque battuto nella sfida d’andata a Este) e la capolista Altavilla.

Il Solesino comincia forte, determinato a imporre subito la propria legge. Il Redentore regge tutto sommato l’urto nei primi 10′ grazie anche a un battagliero Perencin, ma nel secondo quarto il divario si allarga: i padroni di casa colpiscono con buona precisione al tiro (Dal Magro in evidenza con 22 punti a referto), gli ospiti al contrario faticano a trovare la via del canestro (37-22 all’intervallo). Nel secondo tempo i biancoblu serrano ancora i ranghi in difesa e prendono definitivamente il sopravvento. Con la partita ormai decisa, entrambi i tecnici danno spazio ai giovani e nel finale il Solesino dilaga toccando anche il + 43. Termina 81-41. Gli uomini di coach Benedetti, lanciatissimi, domenica sfideranno il Roncaglia.

Tabellino Bc Solesino-Redentore Este 81-41 (15-8; 37-22; 55-33)
Bc Solesino: Fraccarollo 2, Contessa 2, Gasparello 9, Rizzo, Quaglia 14, Carol 8, Dal Magro 22, Longo 5, Ortoman, Zulian, Candeo 10, Gugole 9. All. Benedetti. Tiri liberi 12/14.
Redentore Este: Zanarotti 5, Resente, Lazzari 1, Bottaro, Rossini 4, Trimarchi, Roin 2, Janno 5, Guarini 10, Perencin 9, Vascon 4, Imboccioli 1. All. Baù. Tiri liberi 10/16

Serie D girone verde, ventiduesima giornata: Bc Solesino-Redentore Este 81-41, Vigodarzere-Mestrino 81-59, Araceli Vicenza-L’Argine 63-53, Peschiera-Buster Verona 76-77, Malo-Schio, Arcella-Roncaglia 76-71, Altavilla-San Bonifacio stasera ore 21. Classifica: Altavilla 38, Peschiera e Solesino 34, Buster Verona 26, Roncaglia e L’Argine 24, Araceli 22, Redentore 20, San Bonifacio 18, Vigodarzere 16, Arcella 12, Schio, Mestrino e Scuola B. Polesine 10, Malo 6.

Salva Articolo

Lascia un commento