Conegliano la mette sul fisico, Bam ko 83-61

Peggior passivo dell'anno per gli arancioblù, contro la squadra meno adatta alle proprie caratteristiche: testa già al derby con l'Albignasego di domenica

513

CONEGLIANO (TREVISO). I 22 punti di scarto nell’83-61 finale, peggior passivo dell’anno, la raccontano lunga sulle difficoltà incontrate dal Bam nell’ostica sfida alla Vigor Conegliano. I biancorossi sono probabilmente la squadra meno adatta alle caratteristiche dei termali: superiorità fisica degli esterni, precisione dall’arco ed esperienza nella categoria hanno dato vita anche questa volta a un mix letale per la squadra di Anselmi e Brigo, sconfitta 70-80 nella gara di andata. Arancioblù in corsa per metà partita, poi il cedimento nel terzo periodo e l’allungo finale dei padroni di casa, aiutati anche – secondo lo staff del Bam – da un arbitraggio troppo permissivo. Peccato, perché in classifica i trevigiani scappano a quota 26, da soli al terzo posto. Bam a inseguire con i cugini dell’Albignasego, ko di misura in casa col Lido e avversari della prossima giornata.

La partita. Match intenso e in bilico fino all’intervallo: 16-13 il punteggio al termine del primo quarto, 32-31 quello fissato sul tabellone luminoso quando le due squadre tornano negli spogliatoi. Al rientro in campo il Bam cala d’intensità, al contrario Conegliano sale di colpi guidato da un Cagnoni inarrestabile da 28 punti totali. Il gap aumenta vertiginosamente prima a +12 (57-45 a fine terzo periodo) poi stabile sopra le 20 lunghezze. Per i padroni di casa la gara diventa pura accademia e in doppia cifra ci finiscono pure capitan Cinganotto (15), Mariani e Bortolini (10 a testa). Nelle fila termali si distingue Mancini, unico a toccare la soglia dei 10 punti. Finisce 83-61.

Tabellino Vigor Conegliano-Bam 83-61 (16-13; 32-31; 57-45)
Vigor Conegliano: Vendramelli 4, Rivaletto 4, Cagnoni 28, Spessotto 9, Favalessa 0, Mariani 10, Tintinaglia 0, Cinganotto (k) 15, Rossi 3, Gellera 0, Bortolini 10, Bosco 0. All.: Sfriso. Tiri liberi: 17/27.
Bam: Tognon 4, Scarin 3, Baccarin 4, Gallo (k) 8, Oliva 0, Livio 7, Zanardi 3, Mancini 10, Badon 8, Pressanto 8, Lovisetto 3, Cecchinato 3. All.: Anselmi. Tiri liberi: 21/31.

Risultati 21^ giornata – Serie C Silver Veneto: Albignasego-Virtus Lido 75-76, Ormelle-Limena 68-74, Virtus Resana 63-72, Mirano-Virtus Altogarda 78-60, Roncade-Virtus Isola 79-74, Vigor Conegliano-Bam 83-61, Virtus Murano-Ponzano 74-61. Ha riposato: Litorale Nord. Classifica: Virtus Murano 36, Roncade 34, Vigor Conegliano 26, Basket Abano Montegrotto 24, Albignasego 24, Virtus Lido 22, PlayBasket 22*, Ponzano 20, Mirano 18*, Virtus Resana 16*, Limena 14*, Litorale Nord 12*, Virtus Altogarda 10, Virtus Isola 10, Ormelle 6*. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento