Il Castelbaldo Masi non si ferma più e agguanta la zona playoff

Sconfitti i vicentini del Longare Castagnero: prima Princi e poi il solito Petrosino regalano la vittoria per 2-1 e il decimo risultato utile consecutivo ai biancorossi

908

CASTELBALDO. Con il trionfo in casa sul Longare Castagnero gli uomini di Conti agguantano in pieno la zona playoff. Dopo un inizio di campionato non all’altezza delle aspettative, le tigri biancorosse stanno tornando a essere una squadra al vertice, grazie anche agli innesti del mercato e a un ritrovato spirito di gioco. Nel girone C l’Azzurra Due Carrare vince lo scontro in esterna con la testa di serie Arcella per 2-1 uscendo dalle zone calde della classifica, dove rimane invece la Solesinese che contro il fanalino di coda Loreo non va oltre uno spento 0-0.

La partita inizia subito bene per i padroni di casa che sovrastano gli avversari sin dai primi minuti di gioco. La compagine di casa continua ad attaccare ripetutamente e al quarto d’ora di gara si vede annullare un gol per posizione di offside dopo una bella giocata sull’asse FacciPetrosino. Pochi minuti dopo la rete non convalidata arriva il gol del vantaggio: Facci serve in profondità Petrosino che calcia in porta, il portiere ospite Carli non trattiene, Princi è il più veloce ad avventarsi sulla palla siglando l’1-0.

Nella ripresa gli ospiti iniziano a cambiare marcia e a diventare pericolosi per la retroguardia casalinga. Al 13′ della ripresa agguantano il gol del pareggio con il tocco in mischia di Zarandrea che spedisce la sfera in porta. Il Castelbaldo arretra mentre i vicentini acquistano coraggio e cercano il gol del sorpasso con BruttomessoPiva. Al 34′ i biancorossi trovano il definitivo vantaggio: Trovò pesca Petrosino che brucia la difesa avversaria e a tu per tu con Carli non sbaglia. La gara finisce sul risultato di 2-1.

Tabellino Castelbaldo Masi-Longare Castagnero 2-1
Castelbaldo Masi: 
Cattozzo, Crema, Vallese, Trovò, Vigna, Friggi, Montagnani, Colombani (22′ s.t. Migliorini), Petrosino, Facci, Princi (31′ s.t. Dorda). A disp.: Pozzan, Manfrin, Santacaterina, Fusco, Laquaglia. All.: Conti.
Longare Castagnero: Carli, Pellizzari, Zanandrea, Colombara, De Filippi, Marchioron, Urbani, Bruttomesso, Riello (10’s.t. Piva), Fortunato, Bordin. A disp.: Carli, Bruzzo, Bressan, Faccio, Tugnoli, Padovan. All.: Sgrigna.
Reti: Princi 16′ p.t. (CM), Zanandrea 13′ s.t. (LC), Petrosino 34′ s.t. (CM).
Arbitro: Piccoli.
Note: espulso 46′ s.t. Petrosino per proteste. Ammoniti Friggi, Montagnani, Vigna, Pellizzaro, De Filippi.

Risultati 22^ giornata – Promozione, girone A: Albaronco-Alba Borgo Roma 1-1, Aurora Cavalponica-Oppeano 0-1, Cadidavid-Seraticense 1-1, Castelbaldo Masi-Longare Castagnero 2-1, Montelbaldina-Lugagnano 1-2, Povegliano Veronese-Garda 3-2, San Giovanni Lupatoto- Croz Zai 0-0, Virtus-Badia Polesine 0-0. Classifica: Garda 40, San Giovanni Lupatoto 36, Oppeano 36, Aurora Cavalponica 34, Castelbaldo Masi 33, Alba Borgo Roma 32, Cadidavid 30, Seraticense 30, Badia Polesine 29, Albaronco 29, Longare Castagnero 28, Povegliano Veronese 28, Croz Zai 27, Montebaldina 25, Virtus 22, Lugagnano 18.

Salva Articolo

Lascia un commento