giovedì 21 Novembre 2019
Home Sport Calcio SPORT - Calcio Redentore: solo 3 punti in 4 giorni per il...

SPORT – Calcio Redentore: solo 3 punti in 4 giorni per il Redentore C5, la Seconda Categoria affonda in casa

redentorec5

Gioie e dolori per il Redentore C5 nelle due gare affrontate nel giro di 4 giorni, visto l’impegno del turno infrasettimanale. Infatti nella prima delle due gare (giocata venerdì 4 Ottobre) gli atestini si sono dovuti arrendere, in casa, al Città di Spinea per 6-3 ma nella seconda partita (giocata lunedì 7 Ottobre) si sono imposti per 6-3 nella trasferta di Mestre contro il Bissuola. Sulla prima gara non c’è molto da dire visto la brutta prestazione offerta dagli uomini di Mister Vettori che sono riusciti a reggere solo un tempo (chiuso sul punteggio di 2-2) per poi farsi surclassare nella ripresa: per il Redentore i gol sono stati di Gallo Andrea, Fornasiero Dario e Scapin Riccardo. Ma nella successiva gara sono riusciti a interrompere la serie di sconfitte aiutati, anche, dal fatto che la squadra avversaria non fosse poi tanto forte. Tolto lo spavento iniziale, rappresentato dal gol dei padroni di casa del Bissuola e ai molti errori commessi in fase di impostazione, la partita è stata sempre nelle mani del Redentore minacciato dagli avversari solo con tiri da fuori e qualche contropiede. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 2-1 per gli uomini di Mister Vettori che rimontano allo svantaggio iniziale con i gol di Lisiero Corrado e capitan Fornasiero Dario. Nella ripresa prendono il largo con i gol di Gallo Andrea, Lisiero Corrado e capitan Fornasiero Dario portandosi sul punteggio di 5-1. A dieci minuti dalla fine il Bissuola prova a riportarsi in partita con il gol del 5-2 ma gli atestini grazie a Gallo Andrea smorzano l’eventuale rimonta dei mestrini: 6-2. Il risultato non è definitivo perché nei minuti finali il portierone Romito Giacomo sfiora il gol con un tiro da centrocampo respinto in calcio d’angolo dal portiere avversario e, successivamente, arriva la rete dei padroni di casa che chiudono così l’incontro sul 6-3. Il prossimo incontro il Redentore non potrà affrontarlo tra le mura amiche visto che il Paleste è occupato ma dovrà giocarlo al Palasport di Porto Viro contro il Murazze C5 venerdì 11 Ottobre alle ore 21:30.

Seconda Categoria Redentore

In casa dei cugini del Redentore Calcio non si può certo dire che le cose vadano bene visto che, nella quinta giornata del girone regionale M di Seconda Categoria, arriva un’altra sconfitta questa volta per 3-1 contro l’A.C.D. Elettrosonor Gambellara. La giornata piovosa “regala” alle due squadre un campo ai limiti della praticabilità sulla quale però il direttore di gara decide ugualmente di far giocare. La partita si mette subito male per gli uomini di Mister Battistella che subiscono subito il gol 1-0. Cinque minuti dopo però la partita torna in parità con il secondo gol in campionato del bomber Travain Marco su rilancio del portiere Pagani Mattia (oggi titolare viste le assenze di Alberti Elia ancora infortunato e Gattolin Gianenrico squalificato): 1-1. Ma poco dopo il Gambellara torna in vantaggio con un fortunato gol su punizione che viene deviato dal difensore Lissandrin Luca: 2-1. Il primo tempo si conclude senza regalare altre emozioni. Nella ripresa il Redentore spreca due buone occasioni per pareggiare una con il colpo di testa di Bellucco Stefano finito alto sopra la traversa e la seconda con un tiro da fuori di bomber Travain che viene mandato in angolo dal portiere. La staticità della partita, dovuta anche dal campo poco praticabile, viene interrotta nel finale dal Gambellara che prima coglie un palo e poi mette a segno il definitivo 3-1 che taglia le gambe agli atestini. Questa sconfitta non deve e non può abbattere il Redentore visto che nelle prossime giornate dovrà affrontare le dirette concorrenti per la salvezza in cui sarà fondamentale fare punti. La prima di queste delicate sfide andrà in scena domenica 13 Ottobre alle ore 15:30 presso il comunale di Montecchio Maggiore dove affronterà l’A.S.D. Unione Sportiva Alte Ceccato.

Matteo Vettori (ha collaborato Marco Travain).

Lascia un commento

Estensione
Estensione
Il laboratorio giovanile di informazione, formazione e azione della Bassa Padovana.

RESTA CONNESSO

13,359FansMi piace
1,894FollowerSegui

RICERCA ARTICOLI

  • Categorie

  • Autori