Calcio Este: triplo Lasagna, i giallorossi golosi volano al sesto posto

0
151
L'attaccante Kevin Lasagna, qui ai tempi del Governolo
L’attaccante Kevin Lasagna, qui ai tempi del Governolo

Kevin Lasagna protagonista indiscusso nella splendida vittoria esterna dell’Este per 3 a 1, sul campo dei friulani del Monfalcone. L’attaccante ex-Governolo e Cerea realizza un hat-trick e si porta a casa il pallone del match.

Cronaca. La partita si sblocca dopo appena due minuti: rimessa laterale lunga di Favaro, la sfera raggiunge il cuore dell’area, dove è in agguato il numero 11 giallorosso, che s’inserisce e di testa anticipa Carli, infilando Contento a fil di palo. Al 5′ è ancora l’Este a rendersi pericolosa con una volée di Gasparello dal limite, respinta in modo fortuito da Strussiat a pochi metri dalla linea di porta. Al 26′ si fa vedere il Monfalcone con Carli, che sugli sviluppi di un calcio di punizione sfiora il pareggio. I giallorossi vanno vicinissimi al raddoppio cinque minuti più tardi, quando Lasagna crossa al centro per Gasparello che incorna e sfiora il palo. Al 33′ è Tonus a mettere in apprensione la difesa canterina, ma il numero 7 dell’Este svirgola malamente un bel traversone di Rubbo sul palo più lontano. Al rientro dagli spogliatoi l’allenatore dei padroni di casa, mister Zoratti, ridisegna l’assetto tattico, sostituendo Fabris con Dimitrio e con Carli trequartista a sostegno delle punte. La mossa sembra dare maggior vigore al reparto offensivo friulano: nell’arco di un minuto, tra il 53′ e il 54′, prima Araboni e poi Raffa sprecano due occasioni importanti. Il pareggio è nell’aria e arriva puntuale al 65′, grazie all’assist da distanza chilometrica di Carli per Acampora, che con un diagonale morbido non dà scampo al numero 1 atestino Bevilacqua. Al 71′ monfalconesi vicinissimi al vantaggio: Thomassen salva sulla linea di porta il diagonale di uno scatenato Carli. La zampata di Lasagna sul cross basso del neoentrato Brotto riporta avanti l’Este e spezza il dominio friulano del secondo tempo. Al 77′ è ancora Acampora ad avere sui piedi la clamorosa opportunità per riequilibrare lo score, ma il pallonetto è troppo fiacco e Bevilacqua blocca la sfera. Al 79′ miracolo del numero 1 monfalconese Contento su tiro di Brotto, poi nel prosieguo Tonus spreca tutto. In pieno recupero, con il Monfalcone sbilanciato in avanti alla ricerca del pareggio, arriva il terzo gol dell’Este, con Lasagna che brucia Cussigh in velocità e segna a tu per tu con Contento il definitivo 3-1.

L’Este allunga così la serie positiva a cinque risultati utili, artigliando il sesto posto a quota 12 lunghezze. Il Monfalcone sprofonda invece all’ultimo posto con soli 2 punti. “Sono molto contento“, commenta a fine gara il tecnico dell’Este Gianluca Zattarin, “abbiamo dominato per tutta la partita, anche se potevamo chiuderla un po’ prima. Sono contento anche dei ragazzi che sono subentrati perché hanno aggiunto vivacità e qualità“. Prossimo appuntamento domenica 20 ottobre alle ore 15.00, al Nuovo Comunale di Este, contro la Sanvitese.

Giacomo Visentin