SPORT – Calcio Este: Este sempre più corsara, seconda vittoria fuori casa

0
130

Arriva un altro successo fuori dalle mura amiche per la compagine allenata da mister Zattarin. Ancora una volta Lasagna e Brotto fanno guadagnare 3 punti importantissimi che proiettano i giallorossi a nove punti in classifica.

Este- La vittima questa domenica è stata la Fersina Perginese, squadra della provincia di Trento, alla prima esperienza in serie D. Le alte montagne della Valsugana non hanno intimorito la squadra atestina che reagisce dopo il pareggio con il Trissino. La scorsa domenica l’attacco giallorosso aveva sprecato una quantità indescrivibile di palle gol mentre questa volta ha potuto riscattarsi, offrendo una buona prestazione. Lasagna e Brotto sono le due punte di diamante: Brotto lo conosciamo ormai dall’anno scorso ma la vera sorpresa è Lasagna. Il giovane attaccante ha infatti portato entusiasmo e brillantezza nell’ambiente; le sue prestazioni sono sempre positive e lascia il segno sulle partite molto spesso. A Pergine riesce ad andare a segno dopo nemmeno 5 minuti nel primo tempo: Lelj realizza un provvidenziale recupero in mezzo al campo e serve  Iarrusso che si inventa un assist al bacio. C’è anche gloria per il portiere Bevilacqua, che sventa due occasioni pericolosissime: dopo il gol del vantaggio neutralizza la reazione dei padroni di casa sventando un’incornata di Atomei, successivamente nella ripresa deviando una grande conclusione di  Sbuciumelea. Il secondo tempo vede i giallorossi cercare di mantenere il risultato finchè, all’83’ st, arriva il sigillo finale alla partita: apertura perfetta di Colman, da Gusella a Brotto che si inventa, al limite dell’area, un tiro fulmineo. Nonostante il campo fosse in condizioni pietose, l’Este vince e  si dimostra sempre più una squadra in crescita e che ha molto da dire in questo in campionato. Domenica prossima altra trasferta a Monfalcone, probabile vittoria? Noi ci scommettiamo, e voi?

Francesco Cannatello

FERSINA 0 ESTE 2

Reti: 6’ Lasgna (E), 39’ st Brotto (E)

FERSINA: Gargallo, Allegretti, Ebothe, Matteo Bazzanella, Pisani, Massignan (42’ st Gyare) Corradi (23’ st Conforti), Fabio Bazzanella, Atomei (1’ st Sbuciumelea), Tessaro, Micheli. (A disposizione: Travaglia, Crinelli, Calandrelli, Rossignoli, Gonzo, Rossi). Allenatore Improta

ESTE: Bevilacqua, Raffaelli, Scotton, Lelj, Colman, Thomassen, Tonus, Rubbo, Gasparello (16’ st Gusella), Iarusso (23’ st Brotto), Lasagna (40’ Mario). (A disposizione: Cabrelle, Meneghello, Vigato, Mazzeo, Stefani, Colletta). Allenatore: Michielon

Arbitro: Andrea Bendandi di Ravenna

Note: ammoniti: Matteo Bazzanella, Scotton, Tonus, Thomasson. 150 spettatori circa.