L’Atheste vince il derby contro il Ponso scavalcandolo in classifica

Dainese di testa e dopo Frazzetto dalla distanza decidono il match. Il Cartura e il Montagnana non sbagliano con i rossoneri che vanno a +3 dalle inseguitrici

1238

BORGO VENETO. L’Atheste si porta a casa la vittoria nello scontro diretto con gli Amatori Ponso sorpassandoli, il Montagnana vince 3-1 contro la Nova Gens allungando il distacco a +3 dalle inseguitrici, il Cartura ottiene l’ennesimo risultato utile vincendo 1-0 contro il Galzignano mentre il Cervarese non va oltre il pareggio contro il Torreglia (0-0).

La partita è molto sentita da parte di entrambe le squadre, con la prima frazione di gioco dove i padroni di casa gestiscono maggiormente la palla e giocano un bel calcio. La prima emozione è all’8′ con un tiro da fuori di Rosante che vola alta sopra la porta avversaria. Al 13′ gli ospiti rispondono con l’inserimento di Zanutto che mette nel mezzo dell’area avversaria un pallone invitante che non trova nessuno dei compagni. Pochi minuti dopo Bellettato viene atterrato fuori area dopo una bella giocata, la punizione viene battuta da Sesani che scavalca la barriera ma trova davanti la sua strada il portiere Simonato che la devia in angolo. Dagli sviluppi Fall colpisce di testa ma non riesce a sfruttare al meglio il cross del compagno. Al 33′ i locali si fanno sentire con una bella giocata corale, che termina con la conclusione di Et Tahiri che viene respinta di piede da Alberti. Allo scadere del primo tempo gli uomini di Forin trovano il vantaggio grazie alla zuccata vincente di Dainese che anticipa Alberti in uscita.

La ripresa inizia con il raddoppio dei locali, Frazzetto si libera bene della marcatura e prova la botta dalla distanza, la palla rimbalza sul terreno di gioco beffando Alberti. I gialloneri di Turatto non ci stanno e provano la reazione con Balsamo che calcia di poco alto sulla traversa. L’Atheste ha l’occasione di aumentare il distacco con Najib che a tu per tu con il portiere ospite calcia a lato. Al 17′ è Pizzo ad avere sui piedi il pallone per accorciare le distanze ma Simonato non si fa cogliere impreparato. Pochi minuti dopo Menin scodella un bel pallone in area, Balsamo prova il tiro ma ancora una volta il portiere di casa nega il gol ai gialloneri. Al 40′ arriva l’ultima occasione della gara con il neoentrato Zampaolo che da posizione defilata cerca il gol ad incrociare sfiorando solamente il palo.

Tabellino Atheste Quadrifoglio saletto-Amatori Ponso 2-0
Atheste quadifoglio Saletto: Simonato, Vigato, Frazzetto, Toninello, Petracin, Boscardin, Et Tahiry (32′ s.t. Canevarolo), Dainese (8′ s.t. Borasco), Najib N. (36′ s.t. Zampaolo), Leshi M., Rosante (20′ s.t. Casella T.). A disp.: Casella L., Najib M., Leshi B. All.: Forin.
Amatori Ponso: Alberti, Polo (41′ s.t. Rundo), Pizzo, Zanutto (10′ s.t. Gradin), Spiandore, Malai, Menin (30’s.t. Battistella), Sesani (45′ s.t. Leonini), Balsamo, Bellettato (20′ s.t. Crusco), Fall. A disp.: Sinigaglia, Lazzara. All.: Turatto.
Reti: Dainese 44′ p.t. (AQS), Frazzetto 3′ s.t. (AQS)
Arbitro: Carraro
Note: Ammoniti: Sesani (AP), Boscardin (AQS). Spettatori: 200 circa.

Risultati 25^ giornata – Seconda Categoria, girone M: Atheste Quadrifoglio Saletto-Amatori Ponso 2-0, Torreglia-Cervarese 0-0, Cartura-Galzignano Terme 1-0, Union Cus-Giarre 1-1, Montagnana-Nova Gens 3-1, Spes Poiana-ODM S.Pietro 1-3, Santelenese-Sossano Villaga Orgiano 1-1, Battaglia Terme-UsmaCaselle 2-2. Classifica: Montagnana
51, Atheste Quadrifoglio Saletto 50, Cartura 48, Amatori Ponso 47, Cervarese 46, Spes Poiana 39, Union Cus 37, Usma Caselle 34, Nova Gens 33, Odm San Pietro 33, Galzignano Terme 32, Torreglia 25, Santelenese 24, Giarre 13, Sossano Villaga Orgiano 11, Battaglia Terme 11.

Salva Articolo

Lascia un commento