Dardengo come Brignoli: il gol del portiere regala il pareggio all’Azzurra Due Carrare

Il numero 1 classe '97 insacca allo scadere e permette ai biancoazzurri di uscire imbattuti dalla gara con l'Unione Graticolato. Un punto fondamentale in chiave playout

1227

DUE CARRARE. Partita ricca di emozioni all’inizio e nel finale di gara. Un pareggio arrivato allo scadere regala un punto all’Azzurra Due Carrare, che resta attaccata ad Albignasego e Solesinese in chiave playout. Partita sostanzialmente equilibrata, nella prima frazione l’Azzurra mantiene il possesso palla e cerca il vantaggio con le incursioni di Chinello. È l’Unione Graticolato ad avere le occasioni più nitide, alla mezz’ora prima Veronese e poi Tellatin cercano il gol ma entrambi vengono fermati da uno strepitoso Dardengo, che riesce a parare entrambe le occasioni.

Il secondo tempo parte subito ad alti ritmi. Al 10′ un pasticcio al limite dell’area dei padroni di casa permette a Celi di filare indisturbato verso la porta, costringendo Menesello a un fallo da rigore. Alla battuta va lo stesso Celi che insacca e porta il risultato sullo 0-1 per l’Unione Graticolato. L’Azzurra non ci sta e cerca in tutti i modi di pareggiare. Le occasioni più pericolose passano tra i piedi di BreggièRampazzo, cercano il gol ma in entrambi i casi è il portiere Pusca a metterci una pezza e a tenere il risultato invariato.

Allo scadere il Due Carrare trova il gol del pareggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo sale anche il portiere classe 97′ Marco Dardengo, che riesce ad impattare il pallone e a siglare una rete alla “Brignoli”. Con caparbietà l’Azzurra Due Carrare trova dunque un punto utile in chiave playout: gli uomini di Ottolitri hanno dimostrato di avere carattere e tutte le carte in regola per restare nella categoria.

Tabellino Azzurra Due Carrare-Unione Graticolato 1-1
Azzurra Due Carrare:
Dardengo, Bertaggia, Salviato, Marin (16′ s.t. Zecchinato), Rango, Zompa, Chinello, Menesello (14′ s.t. Scalabrin), Dovico (28’s.t. Rampazzo), Notolini, Breggiè. A Disp: Tognon, Norbiato, Lanaro, Oliviero. All. Ottolitri
Unione Graticolato: 
Pusca, Mantovan, Longo, Marangon, Orfino, Laguda, Meloni, Nenzi, Veronese (37′ s.t. Gallo), Celi, Tellatin (44′ s.t. Gilca). A disp: Rosso, Guerra, Cren, Mazzoni, Bonotto. All: Ferlin. 
Reti:
Celi 10′ s.t. (G), Dardengo 45’+4′ s.t. (A).
Arbitro:
Scomparin.
Note: 
Ammoniti: Nenzi 15′ s.t., Zompa 25′ s.t., Celi 35′ s.t.

Risultati 14^ giornata – Promozione, girone C: Albignasego Calcio-Favaro 0-1, Ambrosiana Trebaseleghe-Arcella 2-1, Azzurra Due Carrare-Unione Graticolato 1-1, Dolo-Spinea 2-2, Loreo-Vigolimenese 2-5, Maerne-Torre 1-3, Pro Venezia-San Martino Luparense 0-2, Solesinese-Robeganese Fulgor Salzano 3-3. Classifica: San Martino Luparense 38, Arcella 31, Vigolimenese 27, Spinea 21, Unione Graticolato 19, Torre 19, Ambrosiana Trebaseleghe 19, Dolo 18, Robeganese Fulgor Salzano 18, Maerne 16, Solesinese 16, Albignasego 16, Azzurra Due Carrare 16, Favaro 16, Pro Venezia 12, Loreo 9.

Salva Articolo

Lascia un commento