Calcio, Serie D, 9^ giornata: LIVE Este-Delta Porto Tolle Rovigo

0
125
download
(Immagine: tuttocampo.it)
(Immagine: tuttocampo.it)
(Immagine: tuttocampo.it)

Tempo di big match per l’Este: sotto l’ombra del Castello Carrarese arriva il Delta Porto Tolle, formazione con ambizioni di promozione, reduce dal pareggio interno a reti bianche con il Piacenza e quarta in classifica, in ritardo di due lunghezze dagli atestini. La squadra di casa non ha invece passato una bella settimana: la rovinosa sconfitta di domenica scorsa sul campo dell’ultima in classifica, l’Imolese, potrebbe aver frenato gli entusiasmi della compagine di mister Zattarin. Giallorossi e biancoblù incrociano le proprie lame al Nuovo Comunale di Este, riparato dai danni della tromba d’aria del 13 ottobre scorso. Calcio d’inizio alle 14.30, per la prima volta in questa stagione, a causa del passaggio da ora legale a ora solare nella notte tra sabato e domenica.

94′: Finisce così. L’Este strappa un pareggio al 92′ al Delta, un 3-3 che sa di spot per il calcio

92′: LELJ! GOL DELL’ESTE! 3-3! Rimessa lunga di Favaro, nella mischia confusionaria la palla finisce sul piede di capitan Lelj, che di sinistra insacca sotto la traversa. Sesto gol della gara, l’Este riaggancia il Delta

90′: Saranno 4 i minuti di recupero.

88′: Ultimo cambio nel Delta. Entra Conti per Lauria

79′: COZZOLINO! GOL DEL DELTA! 2-3! Lancio dalle retrovie di Capellupo che salta la difesa giallorossa, Cozzolino controlla e fulmina Lorello con un diagonale preciso. Nell’occasione ammonizione per Lauria, che prende a calci un cartellone pubblicitario durante l’esultanza

78′: Bruttissimo infortunio al inocchio per Azzolin, costretto a uscire in barella. Al suo posto Tiozzo lancia Dall’Ara

76′: Prima sostituzione per il Delta. Fa il suo ingresso in campo Pandiani per l’ottimo Laurenti

72′: Altro cambio nelle file dell’Este: Bicalho lascia il posto a Turea

70′: Da un traversone dalla sinistra la palla finisce sui piedi di Rondon. Il trequartista da centro area mira all’angolino basso, ma Vimercati con un riflesso prodigioso gli nega la doppietta

65′: CORAINI! GOL DELL’ESTE! 2-2! Lelj lancia lungo per Coraini, la punta scatta sul filo del fuorigioco e supera con un pallonetto Vimercati in uscita disperata. Pareggio meritato dei padroni di casa

64′: Primo cambio del match. Zattarin si gioca il tutto per tutto, esce un difensore, Scotton, ed entra un attaccante, Piva

60′: Punizione di Lauria dal vertice destro dell’area, la barriera giallorossa è posizionata male, la palla è rasoterra ma filtra e gela il sangue ai tifosi di casa. La conclusione finisce a lato di un nulla

54′: Coraini dal limite, blocca Vimercati. L’Este continua a spingere sull’acceleratore alla ricerca del pareggio

52′: Dal dischetto Rondon calcia altissimo, alla destra del portiere. Il risultato rimane sull’1-2

51′: Assolo di Coraini: l’attaccante giallorosso entra in area, si accentra e viene steso da Politti. Rigore ed ammonizione per il difensore centrale rodigino

46′: L’arbitro dà il via al secondo tempo. Calcio d’inizio battuto dal Delta

45′: Minafra fischia due volte e manda le squadre negli spogliatoi. A fine primo tempo, il Delta Porto Tolle Rovigo conduce 2-1 sull’Este

44′: LAURENTI! GOL DEL DELTA! 1-2! Cross dalla mancina di Pradolin, svetta Laurenti: la sfera sbatte sul palo ed entra, Lorello è una statua di sale e il Delta si porta in vantaggio

43′: Giallo anche per Favaro, che stende Cozzolino a metà campo

42′: Prima ammonizione della gara. A finire sull’elenco dei cattivi è Procida, per un pestone a Coraini durante una ripartenza. La successiva punizione di Rondon viene deviata in angolo dalla barriera biancoblù

33′: Discesa sulla fascia mancina di Rubbo, che rientra e mette in mezzo di destro. Il difensore chiude provvidenzialmente prima che Rondon possa concludere a botta sicura. Dal calcio d’angolo successivo ci prova Beghetto al lavoro dai 25 metri, il tiro dell’ala viene bloccato a mezz’altezza da Vimercati

27′: Rondon di testa, blocca sulla linea Vimercati. Le emozioni cominciano a fioccare

26′: LAURENTI! GOL DEL DELTA! 1-1! Straordinaria incursione dell’esterno, che vince un rimpallo e conclude sul primo palo con una legnata che non lascia scampo a Lorello 

22′: Ancora un traversone preciso di Beghetto, Favaro conclude male sotto porta. La finalizzazione non è tra i punti forti del terzino destro giallorosso

20′: RONDON! GOL DELL’ESTE! 1-0! Splendida apertura di Lelj per Beghetto, il cross è perfetto per Rondon, che in spaccata al volo mette dentro. Vantaggio giallorosso

14′: Da una rimessa laterale lunga arriva il colpo di testa di Lelj. La palla scende poco dopo la traversa, qualche brivido di troppo per Vimercati

9′: Rondon dalla lunga distanza, tiro debole che Vimercati para a terra

5′: Rubbo intercetta una palla al limite dell’area e prova l’incursione, che viene fermata dalla difesa rodigina dopo qualche imbarazzo iniziale

1′: Calcio d’inizio battuto dall’Este.

14.20: Formazioni ufficiali. Este (4-2-3-1): Lorello, Favaro, Scotton, Lelj, Zoppelletto, Meneghello, Bicalho, Rubbo, Coraini, Rondon, Beghetto. A disposizione: Veronese, Gal, Di Bari, Pucino, Mario, Turea, Piva, Rampin, Bernardelle. All.: Zattarin. Delta Porto Tolle Rovigo (4-4-1-1): Vimercati, Acka, Azzolin, Bargiggia, Politti, Procida, Laurenti, Capellupo, Cozzolino, Lauria, Pradolin. A disposizione: Bianco, Dall’Ara, Pandiani, Cinti, Guiducci, Bonaventura, Guccione, Conti, Baldrocco. All.: Tiozzo Peschiero.

13.30: Buona domenica a tutti i lettori. Manca un’ora al fischio d’inizio di Este-Delta Porto Tolle, la sfida clou della nona giornata del girone D di Serie D: di fronte la capolista e la quarta forza del campionato, separate solo da due punti. Dalle 14.30 la cronaca in tempo reale del match; un’esclusiva assoluta di Estensione.

Giacomo Visentin