Calcio, Serie D, 7^ giornata: LIVE Este-Scandicci

0
146

download 1001178Settima giornata del campionato di Serie D 2014-2015: al Nuovo Stadio Comunale di Este si sfidano la capolista del girone D e lo Scandicci Calcio. I giallorossi sono reduci dalla sconfitta esterna con il Formigine, che ne ha rallentato l’andatura e ha permesso al Delta Porto Tolle di agganciarli in vetta, a quota 13. I toscani arrivano dalla vittoria sul campo dell’Imolese e, nonostante il nono posto in classifica, sono a sole quattro lunghezze dalla testa del girone.

90’+4‘: Paterna ammonisce Bernardelle per perdita di tempo. Poco dopo giunge il triplice fischio che sancisce la vittoria per 2-0 dei giallorossi, ancora capolisti con 16 punti. Ora si attende il risultato della gara di domani del Delta Porto Tolle, impegnato nella difficile trasferta di Fiorenzuola

90’+1′: Morelli taglia fuori la difesa con un traversone preciso, Cubillos a tu per tu con Lorello spreca tutto. Il numero 1 giallorosso si supera e mantiene la rete inviolata

89′: Ripartenza velocissima dell’Este, Favaro mette in mezzo rasoterra per Rondon che sbaglia un rigore in movimento. Zattarin concede la standing ovation al suo numero 10, al suo posto c’è Rampin

87′: Carnevale dal limite prova la gran botta a giro, il pallone scende troppo tardi. Ancora 2-0

85′: Ammonito Rubbo per fallo su Gianotti

84′: Una palla innocua, deviata dalla difesa toscana, diventa un assist per Lelj, la cui debole zuccata rischia di beffare Cecchi. Il palo salva lo Scandicci da un passivo più pesante

82′: Bruttissimo intervento del neoentrato Gianotti su Bernardelle. Il direttore di gara è costretto a estrarre il giallo

78′: Mister Zattarin richiama Coraini, al suo posto entra Bernardelle

76′: Cubillos su punizione cerca l’incrocio dei pali, la palla bacia la traversa con la provvidenziale deviazione di Lorello

75′: Terzo e ultimo cambio nelle file dello Scandicci. Dentro Gianotti per Del Colle

72′: Rondon di piatto serve Rubbo, a pochi passi dalla porta. Il centrocampista tenta l’allungo con la punta e mette incredibilmente fuori

71′: Cubillos da fuori prova a sfondare il fortino dell’Este, Lorello blocca in due tempi

66′: Ancora un pericolo per la porta giallorossa da calcio piazzato. La retroguardia atestina se la cava con un po’ di fortuna

65′: GOAL! 2-0! RONDON! RADDOPPIO DELL’ESTE! Beghetto, in pressing asfissiante, sradica la palla dai piedi del difensore e la serve sul piatto d’argento a Rondon che la deve solo appoggiare in rete

60′: Rondon dal limite, il diagonale fa la barba al palo

58′: Scandicci vicino al pareggio. Bettoni crossa per Morelli, lo stacco del centravanti sorvola la traversa. La gara ora è bellissima, nell’Este entra Scotton per Piva

56′: Coraini scappa sulla destra, entra in area ma calcia addosso a Cecchi. Este a un passo dal raddoppio

54′: Carnevale al volo da centro area, palla alta ma brivido per il pubblico di casa

51′: Del Colle tenta la via del gol dai 25 metri, Lorello si distende e mette in angolo

46′: Paterna dà il via alla seconda metà della gara. Un cambio nello Scandicci: esce Della Scala, entra Cubillos. Toscani a trazione offensiva

45’+4′: Termina il primo tempo. Giallorossi in vantaggio per 1-0 su un anonimo Scandicci, decide Rondon

45’+3′: Azione manovrata dall’Este, Favaro mette in mezzo, incoccia Lelj ma la sfera esce di molto

43′: Infortunio per Alderotti. Gioco momentaneamente fermo

42′: Rondon per Beghetto, il traversone basso viene deviato sottoporta da Coraini, fuori di un nulla

40′: Infortunio alla testa per Bagatini Marotti. Este momentaneamente in 10

36′: GOAL! 1-0! RONDON! ESTE IN VANTAGGIO! Lancio lungo di Beghetto per Piva che difende palla e scarica per Rondon. Il trequartista colpisce di collo dai 20 metri, Cecchi non può nulla. Vantaggio meritato

35′: Primo tiro per gli ospiti. Ci prova Carnevale da fuori, Lorello è attento e para in presa bassa.

30′: Scatta la mezz’ora. All’Este manca solo il gol, Scandicci mai pericoloso

25′: Cross di Favaro nel cuore dell’area, stacca Rubbo che di testa manca il sette per pochi centimetri

24′: Ammannati durissimo su Turea. Paterna estrae il primo giallo della gara

20′: Punizione dal limite, Beghetto sfiora l’incrocio. Brividi per Cecchi.

17′: Contropiede orchestrato da Rondon. Il numero 10 giallorosso passa a Rubbo, che serve Piva al limite dell’area. La punta tenta il tiro col mancino ma viene stoppato dal marcatore

7′: Dal dischetto Beghetto si fa ipnotizzare da Cecchi. Il tiro centrale viene bloccato dall’estremo difensore dello Scandicci. Il punteggio resta sullo 0-0

5′: Rigore per l’Este! Rubbo supera in velocità il marcatore che lo stende in area a pochi passi dal portiere. Dopo una breve esitazione l’arbitro concede la massima punizione!

1′: il signor Paterna di Teramo dà il via all’incontro.

14.45: Formazioni ufficiali. Este: Lorello, Favaro, Beghetto, Lelj, Bagatini Marotti, Meneghello, Turea, Rubbo, Coraini, Rondon, Piva Anderson. Scandicci: Cecchi, Bini, Bettoni, Del Colle, Pezzati, Alderotti, Ammannati, Della Scala, Carnevale, Mazzolli, Morelli.

14.00: Un buon sabato a tutti i lettori! Manca un’ora al fischio d’inizio di Este-Scandicci, l’anticipo della settima giornata del girone D. Dalle 15.00 la cronaca in tempo reale del match; un’esclusiva assoluta di Estensione.

Giacomo Visentin