martedì 16 Luglio 2019
Home Sport Calcio Calcio, l'Atheste si risveglia: 3-0 senza storia all'Union Cus

Calcio, l’Atheste si risveglia: 3-0 senza storia all’Union Cus

SALETTO. Sarà un derby di altissimo profilo quello in programma domenica prossima tra Atheste Quadrifoglio Saletto e Bassa Padovana, rispettivamente la seconda e la prima forza del girone M del campionato di Seconda Categoria. Due sole lunghezze separano in questo momento le due formazioni, divise da un’accesissima rivalità. Il peso specifico del match della prossima giornata è lievitato ulteriormente dopo il recupero della 17^ giornata, giocatosi ieri. La Bassa Padovana è stata fermata sullo 0-0 dal Montagnana, malinconicamente settimo ma con un organico potenzialmente da primissime posizioni; l’Atheste invece, dopo due pareggi consecutivi, ha superato senza grossi patemi l’Union Cus di Casale e Urbana, invischiato al limite della zona calda.

La cronaca della partita. L’Atheste mette in chiaro fin da subito le gerarchie: scambio al limite dell’area tra Iannone e Hakim e conclusione angolata del numero 9, fuori di poco. Il risultato si sblocca alla mezz’ora: Skender raccoglie la ribattuta del portiere ospite Parolo sul tiro di Hakim e lo beffa con una conclusione sporca ma precisa. La risposta del Cus è affidata alle palle inattive, con un paio di calci d’angoli che creano più di qualche grattacapo alla difesa di casa. Momento chiave del match al 35′: Iannone s’invola verso la porta avversaria ma viene steso da un difensore appena fuori dall’area. Rosso diretto e Cus costretto a giocare oltre metà partita con un uomo in meno.

La squadra di mister Cappellacci amministra e colpisce nella ripresa con Borasco, abile a scavalcare Parolo con un pallonetto. Il tris non tarda ad arrivare: lancio di Toninello per Hakim, controllo e appoggio di esterno per l’accorrente Trovò, che da posizione defilata incrocia il destro e insacca. Negli ultimi minuti l’Atheste sfiora il poker con Rosante e ancora Hakim, ma i gol di scarto restano tre. Nelle altre gare, rallentano San Pietro e Galzignano, protagoniste di due sorprendenti ko interni; i Colli Euganei non sbagliano e rimangono a -4 dalla vetta con una gara da recuperare. Vittorie preziose per Nova Gens e Battaglia.

Risultati 21^ giornata, Seconda Categoria Girone M: Atheste Quadrifoglio Saletto-Union Cus 3-0, Bassa Padovana-Montagnana 0-0, Battaglia Terme-Spes Pojana 2-1, Colli Euganei-San Giuseppe Abano 2-1, Due Monti Abano-Deserto 1-1, Galzignano Terme-Torreglia 1-3, Nova Gens-Pernumia 4-2, ODM San Pietro-Montegrotto Terme 0-2.

Classifica 21^ giornata, Seconda Categoria Girone M: Bassa Padovana 46, Atheste Quadrifoglio Saletto 44, Colli Euganei 42*, ODM San Pietro 41*, Galzignano Terme 40, Torreglia 35, Montagnana 33, Spes Pojana 31*, Montegrotto Terme 26*, Due Monti Abano 23*, Union Cus 22*, Nova Gens 21, Battaglia Terme 19**, Deserto 15*, San Giuseppe Abano 14*, Pernumia 9. *una partita in meno, **due partite in meno

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer