Calcio, Terza Categoria: la finale playoff sarà Giarre-Usma Caselle

476

giarre vigonzaTerminata la regular season, sono andate in scena le semifinali dei playoff di Terza Categoria. Il girone B ha messo di fronte Usma Caselle-San PrecarioGiarre-Vigonza. Nel primo match, i padroni di casa – terzi a fine stagione – staccano il biglietto per il match decisivo con un 1-1, sufficiente per avere la meglio sul San Precario, arrivato alle fasi finali come quarta forza del campionato.

A Giarre, i neroverdi affrontano a viso aperto il giovanissimo Vigonza. Nei primi minuti di gioco i vigontini partono alla grande: Rosso, portiere di casa, ferma il tiro avversario accompagnandolo poco oltre la traversa. Lampo neroverde: una palla insidiosa, messa in mezzo da Gianluca Marcolongo e spizzata dal capitano Campagnolo, plana sulla testa di Sanguin; nell’occasione è decisivo Paone, che respinge un gol quasi certo. Sono gli ospiti a tenere le redini del gioco nei primi quindici minuti. Trodan, classe ’97, si rende pericoloso sulla fascia costringendo agli straordinari la difesa neroverde. Qualche minuto più avanti il Giarre, da un angolo di Zuin, spreca una grande occasione: tacco di Mattia Marcolongo prima e colpo di testa di Campagnolo poi. Il portiere è ancora una volta decisivo. Ancora Giarre con Rinaldi, il cui tiro dal limite dell’area sfiora l’incrocio. Prima della pausa Lazzaro colpisce la traversa.

L’inizio del secondo parziale vede un Giarre spossato e il Vigonza va vicino al vantaggio in contropiede, sfiorando poi l’1-0 anche sui calci piazzati. L’ingresso di Volpin e Riccardo Casotto riequilibra l’assetto della formazione di casa; al 23′ è proprio il primo che, dopo essersi liberato di tre avversari, sferra un tiro centrale parato con sicurezza. Terminano i 90 minuti regolamentari; al Giarre basta mantenere il pareggio per volare in finale playoff. Nel primo tempo supplementare i neroverdi cambiano volto e provano a colpire: Volpin, su spunto di Mattia Marcolongo, ha subito una buona occasione. Il Vigonza passa al 4-2-3-1 e incrementa la spinta offensiva, ma lascia scoperte le retrovie. Nasce così la rete di Rinaldi, che s’inserisce sfruttando l’appoggio di Bertan e sbloccando il risultato. Nel secondo supplementare il Vigonza tenta la rimonta e impegna Rosso, decisivo nel bloccare il tiro indirizzato all’incrocio. In finale ci va il Giarre, che domenica prossima affronterà ancora in casa l’Usma Caselle per la promozione in Seconda Categoria.

Salva Articolo

Lascia un commento