Calcio, Serie D: rinviata per neve Correggese-Este, il Rimini batte l’Abano e allunga

258
(Fonte foto: newsrimini.t)
(Fonte foto: newsrimini.t)

Niente big match per il ventiquattresimo turno del girone D. Le fitte nevicate che hanno colpito l’intera Emilia-Romagna lo scorso 6 febbraio hanno infatti portato al rinvio di Correggese-Este, lo scontro diretto tra le due aspiranti inseguitrici del Rimini capolista. Il match verrà recuperato mercoledì 18 febbraio alle 14.30. I giallorossi torneranno in campo il 15, con l’impegno interno contro il Formigine. Nel frattempo la dirigenza atestina si gode le prestazioni del difensore brasiliano Tulhão Bagatini Marottini e della punta Stefano Coraini, selezionati dalla Rappresentativa Nazionale di Serie D per il torneo di Viareggio, che si sta svolgendo in questi giorni. La selezione è approdata agli ottavi di finale, dove affronterà domani la Primavera dell’Inter, dopo aver chiuso al secondo posto il girone con Torino, Empoli e Santos Laguna. I due giocatori giallorossi hanno finora offerto prestazioni molte positive ottenendo voti alti in pagella.

Male, di nuovo, le due aponensi, per le quali la situazione inizia a essere davvero preoccupante. Certo, il ko dell’Abano contro un Rimini plasmato per altre categorie era prevedibile, ma quella rimediata al Neri è la quarta sconfitta consecutiva per i neroverdi di De Mozzi, che restano bloccati a quota 30, inviluppati nel centro-classifica. Ai biancorossi, ormai con un piede in Lega Pro, basta la doppietta dell’argentino Masini, subentrato all’infortunato Pera, vero mattatore della stagione romagnola. Se possibile, va peggio al Thermal, che incassa un nuovo pesantissimo 0-3 casalingo: un punto e un gol segnato nelle ultime quattro partite lo score dei bianconeri, che precipita al penultimo posto in graduatoria, quello che vale la retrocessione diretta in Eccellenza. Allo Stadio delle Terme la partita è equilibrata fino alla mezz’ora della ripresa, poi il castello aponense crolla e il Bellaria passa con Rodriguez, Bernacci e Forte. Buio pesto in zona Terme.

Secondo sorriso di fila per l’Atletico San Paolo, che coglie un successo fondamentale a Cesena in casa del Romagna Centro. I gialloblù bissano l’impresa di Rovigo di due settimane fa e toccano quota 24, a un solo punto dalla salvezza; la strada è ancora lunga ma Antonelli sembra aver trovato la quadratura del cerchio. La rete decisiva dei sanpaolini arriva al 32′ ed è firmata da Mascolo, che sfrutta un erroraccio difensivo e segna aggirando Semprini. I cesenati poco dopo sbagliano il rigore del possibile pari. Questi gli highlights del match:

https://www.youtube.com/watch?v=-U2mYEwPLw0

Nelle altre gare, spiccano il 3-1 del Delta sullo Scandicci (primo hurrà del girone di ritorno per i rodigini che non vincevano dal 4 gennaio) e la debacle casalinga del Piacenza contro il Jolly Montemurlo. Altre due partite, oltre a Correggese-Este, non si sono giocate a causa della neve: si tratta di Formigine-Fidenza e di Imolese-Fiorenzuola.

Risultati 24^ giornata – Serie D, girone D: Correggese-Este rinviata, Delta-Scandicci 3-1 Formigine-Fidenza rinviata, Imolese-Fiorenzuola rinviata, Jolly Montemurlo-Mezzolara 0-1, Piacenza-Fortis Juventus 0-1, Ribelle-Virtus Castelfranco 1-1, Rimini-Abano 2-0, Romagna Centro-Atletico San Paolo 0-1, Thermal Abano-Bellaria 0-3.

Classifica dopo la 24^ giornata – Serie D, girone D: Rimini 58, Este 46*, Correggese 45*, Delta Porto Tolle Rovigo 43, Piacenza 39, Bellaria Igea Marina 38, Fiorenzuola 32*, Fortis Juventus 32, Abano 30, Scandicci 29, Imolese 29*, Virtus Castelfranco 28, Mezzolara 28, Ribelle 25, Atletico San Paolo 24, Jolly Montemurlo 24, Formigine 23*, Romagna Centro 23, Thermal Abano 22, Fidenza 21*. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento