Calcio, Seconda Categoria: pari Monselice, Bassa di nuovo in vetta. Clamoroso ko Atheste

384
(Fonte foto: www.areadirigore.net)
(Fonte foto: www.areadirigore.net)

E’ trascorsa anche l’ottava giornata del girone M di Seconda Categoria. Risultato secco per la Bassa che batte il San Pietro Viminario 3-0 e si riporta in vetta alla classifica. I ragazzi di Ruzzante fanno tutto giusto e con l’aiutino del Torreglia, capace di ottenere il pareggio per 1-1 con il Monselice, riagguntano il primato in classifica. Allo scadere del primo tempo Ramazzotto apre le danze seguito, nella ripresa, dai compagni Sadocco e Kaffo. I biancorossi di Simonato escono invece amareggiati dalla gara in casa dei rossoblù del Torreglia, che dopo soli 5′ di gioco passa in vantaggio con Squarcina. Nonostante il definitivo 1-1 trovato da Rasi al 35′, onore al Torreglia, che priva il Nuovo Monselice dell’ennesima vittoria e mette in saccoccia un punto per la salvezza.

Vince il Bagnoli: doppietta di El Fennani nel match contro il Galzignano. Una rete per tempo e un rigore fallito. Sono invece tre le reti della Santangiolese, che si impone sul Battaglia per 3-2. In un botta e risposta di gol, a sciogliere il ghiaccio è il gialloblù Lenoci al 13′. Al 60′ Ranzato pareggia, ma poco dopo Palfini riporta in vantaggio il Battaglia. Dopo la seconda rete della squadra ospite la Santangiolese mette il turbo e nel giro di 8′ recupera lo svantaggio con J. Scarpa prima e N. Scarpa poi. Novanta minuti senza reti tra Atletico Conselve e Ciaobio Arre in una partita dai ritmi blandi. L’undici di Tromboni, partito alla grande a settembre, sta ora vivendo un momento buio, collezionando meno punti del previsto e rimanendo nel gruppone delle formazioni a quota 11. Match terminato in parità anche quello tra San Michele e Junior Anguillara: a spingere fin da subito è la formazione di Forcato che segna il momentaneo 1-0 con Chiereghin al 10′. Al 48′ i giallorossi riportano l’equilibrio con il centrocampista Bazzan.

Dopo la vittoria della 7^ giornata sul Torreglia, l’Atheste porta a casa un nuovo ko dallo scontro con i Colli Euganei, in una gara che la squadra di Cappellacci stava vincendo 3-0 in 11 contro 10. Nel primo tempo vanno a segno Balsamo e Zampaolo, nella ripresa il terzo gol porta il nome di Korreshi. Poi accade ciò che non ti aspetti: a partire dalla rete di Ambrosi, gli uomini di Fortin ribaltano le sorti della partita: è sufficiente un quarto d’ora ai Colli Euganei per portare la partita sul 4-3 finale. Decisive la doppietta di Barbiero e la rete di Baratto. Il Giarre torna alla vittoria sconfiggendo per 2-1 i ragazzi della Virtus Agna. Al 20′ la prodezza di Sanguin, a secco dall’esordio in campionato, porta sull’1-0 gli ospiti. Nella ripresa la Virtus riporta il punteggio in parità con gol su punizione di Bardelle, ma i padroni di casa non hanno nemmeno il tempo di esultare perché i neroverdi, un minuto dopo, tornano in vantaggio con Canazza, tenace nel percorrere la fascia e raccogliere il tiro-cross di Rinaldi. Triplice fischio e terza vittoria in campionato per il Giarre.

Risultati dopo l’8^ giornata – Seconda Categoria, girone M: Atletico Conselve-Ciaobio Arre 0-0, Bagnoli Calcio 1967-Galzignano Terme 2-0, Colli Euganei-Atheste Quadrifoglio Saletto 4-3, Odm San Pietro Viminario-Bassa Padovana 0-3, S. Michele 2009-Junior Anguillara 1-1, Santangiolese Clacio-Clacio Battaglia Terme 3-2, Torreglia-Nuovo Monselice 1-1, Virtus Agna 2005-Giarre 1-2.

Classifica dopo l’8^ giornata – Seconda Categoria, girone M: Bassa Padovana 21, Nuovo Monselice 20, Bagnoli Calcio 1967 17, Santangiolese Calcio 13, Galzignano Terme 12, Giarre 11, Atletico Conselve 11, Virtus Agna 2005 11, Junior Anguillara 11, Ciaobio Arre 10, Calcio Battaglia Terme 9, Colli Euganei 9, S. Michele 2009 7, Atheste Quadrifoglio Saletto 6, Odm San Pietro Viminario 4, Torreglia 3.

Salva Articolo

Lascia un commento