Calcio, Seconda Categoria: Bassa a punteggio pieno, Conselve e Galzignano al secondo ko di fila

221
(Foto di redazione)
(Foto di redazione)

Domenica dopo domenica va delineandosi il profilo di chi occuperà la cima della classifica del girone M di Seconda Categoria, non senza qualche sorpresa. L’Atletico Conselve, partito alla grande, si ferma per la seconda domenica consecutiva. Stesso copione per il Galzignano, che ottiene 0 punti dalle ultime due gare.

Se ai piani alti c’è qualcuno che commette passi falsi, nel gruppone delle formazioni tra i 6 e gli 8 punti c’è chi, come il Giarre, alza la testa e torna alla vittoria dopo tre giornate. I neroverdi ospitano in questa 5^ giornata il San Michele di Forcato. Dopo lo spauracchio procurato da Braga, che sbaglia a porta vuota dopo solo 4′, i neroverdi impongo il proprio gioco agli ospiti: prima Canazza e poi Campagnolo mancano di poco la rete del possibile vantaggio. Nella ripresa, al 23′, Casotto trova il gol grazie allo spunto di Tresoldi. Ma dopo la rete la musica cambia. Il Giarre non è più capace di controllare la partita e rischia di essere raggiunto dal San Michele in un paio di occasioni, tra cui un tiro insidioso di Marella. Al ’35 il direttore di gara fischia il rigore per gli ospiti, causa un fallo di mano di Campagnolo. Rosso compie il miracolo: respinge il rigore mandando la palla sul palo. Dalla caotica mischia successiva l’estremo difensore, aiutato dalla traversa, lascia immacolata la porta dei padroni di casa. Il triplice fischio arriva sull’1-0.

La Bassa Padovana di Ruzzante è a pieni punti, dopo un match, quello contro l’Atletico Conselve, vinto con i quattro gol fatti, contro i tre subiti. La capolista ha vinto finora tutti gli scontri concedendo, tuttavia, molte reti agli avversari. Dopo soli 5′ di gioco i biancorossi si portano in vantaggio con Bruscagin, capocannoniere dell’unidici di Tromboni. Kaffo porta in parità il match, che si chiude sull’1-1 alla fine del primo tempo. Dopo il rientro in campo tornano avanti gli ospiti con Peruzzo. Il vantaggio dura poco: Kaffo segna il rigore e mette la gara sul 2-2. Sempre più Bassa Padovana nello scorrere del secondo parziale: Et Tahirj segna il terzo gol cui segue un’altra rete di Kaffo. La rete del 4-3 finale, arrivata nei minuti di recupero, la segna il Conselve, con Bruscagin. Il Nuovo Monselice tallona la capolista e con la vittoria di misura sui Colli Euganei, grazie alla rete di Simone Toffanin al 25′ del primo tempo, si porta a -2 dalla vetta.

Nuovo tonfo per il Galzignano. Dopo la sconfitta, in casa, con i Colli Euganei, questa volta, ad approfittare del momento no dei biancoazzurri, è la Virtus Agna, che si impone per 3-2. In un botta e risposta di reti, che hanno tenuto vivo il match, il punto fermo lo mette Brugiolo, al 40′ del secondo parziale, chiudendo la partita. Gli arancionero del Bagnoli, sono da tenere d’occhio: dopo la vittoria per 4-2 nel derby con l’Atletico Conselve, i ragazzi di Garbin portano a casa altri 3 punti, soffiati al Ciaobio Arre. In casa Bagnoli l’uomo del giorno è Rossi, autore di una tripletta, cui i biancocelesti dell’Arre tentano di rispondere invano con la rete di Frizzarin. La gara finisce sull’1-3.

Dalla 5^ giornata di campionato escono malconci il Torreglia, sconfitto per 2-1 dal Junior Anguillara e l’Odm San Pietro Viminario, che lascia i tre punti, non senza combattere, all’undici della Santangioelese. Al campo di via Olimpiadi ad Anguillara, i rossoblu di Ruzzante passano in vantaggio con Callegari, sugli sviluppi di una punizione. Nemmeno 15′ minuti dopo i padroni di casa riportano la parità con Eddouiou. Durante il secondo tempo, i giallorossi si impongono sul Torreglia e dopo svariati tentativi, allo scadere dell’incontro, il Junior Anguillara trova la vittoria con il gol di Drandi. La Santangiolese vince per 3-2, battendo la squadra di De Negri, con la doppietta di Rosada e la rete Ranzato. L’Odm San Pietro Viminario ci prova ma non riesce a tener testa all’undici ospite trascinato da Lazzaro, che aveva fatto ben sperare con il gol dopo solo 10′ di gioco, e da Donà, in rete al 21′ della ripresa. Pareggio tra Atheste e Battaglia, con un gol per parte segnato da Balsamo per i padroni di casa e da Lenoci per l’undici del Calcio Battaglia.

Risultati 5^ giornata – Seconda Categoria veneta, girone M: Atheste Quadrifoglio Saletto-Calcio Battaglia 1-1, Bassa Padovana-Atletico Conselve 4-3, Ciaobio Arre-Bagnoli Calcio 1-3, Galzignano Terme-Virtus Agna 2-3, Giarre-S.Michele 1-o, Junior Anguillara-Torreglia 2-1, Nuovo Monselice-Colli Euganei 1-0, Odm San Pietro Viminario-Santangiolese 2-3.

Classifica dopo la 5^ giornata – Seconda Categoria, girone M: Bassa Padovana 15, Nuovo Monselice 13, Galzignano Terme 9, Bagnoli Calcio 8, Junior Anguillara 8, Giarre 7, Atletico Conselve 7, Virtus Agna 7, Santngiolese Calcio 7,  Calcio Battaglia Terme 6, Ciaobio Arre 6, Colli Euganei 5, Odm San Pietro 4, S. Michele 3, Atheste Quadrifoglio Saletto 3, Torreglia 1.

Salva Articolo

Lascia un commento