Calcio, la Santelenese festeggia la storica promozione in Seconda Categoria

"Prima volta" per i nerazzurri di mister Bressan. Sale di categoria anche il Ponso, che vince contro il Lion e conquista la promozione diretta senza playoff

1165

SOLESINO. Si chiude con un’altra vittoria la trionfale stagione della Santelenese, la società di calcio di Sant’Elena che quest’anno ha coronato il proprio sogno, conquistando la prima storica promozione in Seconda Categoria. I nerazzurri sono stati protagonisti di una cavalcata che li ha visti in testa dalla prima all’ultima giornata, con un ruolino di 18 vittorie, 4 pareggi e appena 2 sconfitte in 24 giornate. Un’ascesa resa ufficiale la scorsa settimana con il rotondo 6-0 esterno sul campo dell’Unione e suggellata con il 4-1 di domenica ai danni del Santa. A far compagnia agli uomini di mister Bressan c’è l’Amatori Ponso, neonata società alla prima esperienza in un campionato dilettanti, che ha chiuso al secondo posto il campionato. L’1-0 rifilato al Lion nell’ultimo round ha garantito ai gialloneri la promozione diretta senza playoff, visto il vantaggio di ben 10 punti accumulato proprio sulla formazione di Albignasego.

La cronaca. La Santelenese vuole onorare nel migliore dei modi la festa promozione che la attende nel post partita e si rende subito pericolosa in avvio, grazie al destro a rientrare di Saggese, deviato in calcio d’angolo dall’estremo difensore ospite. Capitan Cusin è costretto ad alzare bandiera bianca per infortunio, poco prima che i suoi passino in vantaggio con Tanji, abile a insaccare di testa da corner. Alla mezz’ora è ancora Saggese a sfiorare il raddoppio, cogliendo il palo. Nella ripresa ci pensa Bouaoud a chiudere i giochi con un tiro all’incrocio dei pali dopo una bella azione corale. Il Santa si rialza al 65′, quando Porese sfrutta la dormita collettiva della difesa nerazzurra e insacca in pallonetto il 2-1. Il secondo centro di Bouaoud e il sigillo di Kamal chiudono il conto. E la festa, con tanto di musica e fuochi d’artificio, può cominciare.

Risultati 24^ giornata – Terza Categoria Padova, girone C: Amatori Ponso-Lion 1-0, Atletico Villa-Città del Castello 3-1, Euganea Rovolon-Redentore 3-2, Santa Caterina Stanghella-Tribano 4-3, San Lorenzo-Unione 5-0, Santelenese-Santa 4-1. Riposa: Carpanedo.

Classifica finale stagione regolare – Terza Categoria Padova, girone C: Santelenese 58, Ponso 55, Lion 45, Atletico Villa 42, Euganea Rovolon 38, Tribano 36, Santa Caterina Stanghella 36, Carpanedo 33, Redentore 30, San Lorenzo 28, Santa 16, Unione 15, Città del Castello 6.

La rosa e la società della Santelenese 2016-2017. Portieri: Jari Ferro, Marco Ferlin. Difensori: Edoardo Sguotti, Emanuele Morandi, Nicolas Genco, Yassine Fettah, Cristian Cusin, Luca Baraldo, Abdelghani Afif. Centrocampisti: Ayoub Tanji, Nicola Rocca, Daniel Paltanin, Hamza Massagri, Kamal Graimiti, Alessandro Girardi, Edoardo Giona, Cristian Faentoni, Luca Bacchin. Attaccanti: Andrea Zanisi, Riccardo Saggese, Yassine Bouaoud, Imad Alkhairy, Giacomo Aldrigo. Allenatore: Nadir Bressan. Presidente: Roberto Sacchetto. Vicepresidente: Claudio Ferro. Dirigenti: Pietro Polato, Daniele Polato, Emanuele Cuccato, Bruno Galante, Giuseppe Vitali, Gian Nicola Broccadello.

Salva Articolo

Lascia un commento