Calcio, la Bassa Padovana vince e conquista matematicamente la promozione

Mentre la Bassa vola in Prima Categoria con due giornate d'anticipo, il Torreglia si piazza in zona playoff. Impattano Galzignano e Battaglia Terme

1014

OSPEDALETTO EUGANEO. Un match fondamentale per le sorti del campionato e la Bassa Padovana ha saputo giocarselo nel migliore dei modi: con questi tre punti ottenuti contro il Colli Euganei, la formazione di mister Turatto è matematicamente promossa in Prima Categoria. Il primo guizzo arriva al 3’ con il tiro di Mandruzzato, ma l’estremo difensore della Bassa Bersan non si fa trovare impreparato e in tuffo ferma il pallone. Si gioca a ritmi alti da entrambe le parti, ma gli ospiti peccano di imprecisione e poca concretezza in area, concedendo troppe occasioni. La partita si sblocca al 38’: Toninello viene atterrato in area e il direttore di gara assegna il penalty. Va sul dischetto Facciolo, che con un tiro rasoterra sulla sinistra infila la palla e sigla il vantaggio della formazione di casa. Nonostante il vantaggio, nella ripresa la Bassa Padovana non perde la grinta e al 4’ raddoppia: da metà campo Sadocco tenta un tiro alla Insigne che sorprende l’estremo difensore Lampugnani, che non può far altro che guardare la palla infilarsi in rete nei pressi dell’incrocio dei pali. È 2-0. Il Colli Euganei cerca disperatamente il gol e l’occasione arriva al 9’: Baratto si trova solo davanti al portiere e infila la palla sul palo più lontano. Con il risultato di 2 a 1 la sfida è ancora aperta. La Bassa si riversa allora in area per chiudere definitivamente la partita, ma pecca di imprecisione. Il Colli Euganei non riesce più a impostare il gioco e la partita termina con l’espulsione, per proteste, di Mozzato.

Nel resto del Girone il Torreglia agguanta l’ultimo posto disponibile per i playoff grazie alla vittoria contro l’Atheste (3-2), mentre l’O.D.M. San Pietro non va oltre l’1 a 1 con lo Spes Pojana e si trova così a 51 punti a parimerito con il Torreglia. Non bastano tre gol al Montagnana, che inaspettatamente cade sul campo del Due Monti Abano quintultimo in classifica; vincono di misura Montegrotto (1-0 sul Nova Gens) e Pernumia (1-0 sull’Union Cus). Manita del Deserto ai danni del fanalino di coda San Giuseppe Abano; pareggio tra Galzignano e Battaglia Terme.

Risultati Girone M Seconda Categoria, 28^ giornata: Atheste Quadrifoglio Saletto-Torreglia 2-3, Bassa Padovana-Colli Euganei 2-1, Due Monti Abano-Montagnana 4-3, Galzignano Terme-Calcio Battaglia Terme 1-1, Nova Gens-Calcio Montegrotto Terme 0-1, O.D.M. San Pietro-A.c.d. Spes Pojana 1-1, Pernumia-Calcio Union Cus 1-0, San Giuseppe Abano-Deserto 0-5.

Classifica Girone M Seconda Categoria, 28^ giornata: Bassa Padovana 67, Colli Euganei 58, Atheste Quadrifoglio Saletto 52, O.D.M. San Pietro 51, Torreglia 51, Galzignano Terme 48, Montagnana 45, Calcio Montegrotto Terme 43, A.c.d. Spes Pojana 38, Calcio Battaglia Terme 33, Calcio Union Cus 31, Due Monti Abano 27, Nova Gens 26, Deserto 22, Pernumia 17, San Giuseppe Abano 16.

Salva Articolo

Lascia un commento