Calcio a 5, il SolesinoMonselice accede alle Final Four di Coppa Veneto

I biancoblù bissano il successo dell'andata contro lo Sporting Padova (2-0, 1-4) e si qualificano alle finali regionali del 6 e 7 maggio, che mettono in palio l'accesso diretto alla Serie C1

1909

SOLESINO. Lo scorso lunedì 27 marzo il SolesinoMonselice ha centrato il risultato più importante della sua storia sportiva, conquistando l’accesso alle Final Four di Coppa Veneto di Serie C2. La compagine argentoblù ha sconfitto 4-1 in trasferta lo Sporting Padova, bissando il 2-0 della gara d’andata. In precedenza la squadra di mister Benericetti si era qualificata al primo posto del girone eliminatorio comprendente Badiese, Adria, Chioggia e Noventa Vicentina. La sede delle finali del 6 e 7 maggio sarà comunicata nei prossimi giorni dalla federazione. Nella prima semifinale il SolesinoMonselice, l’unica formazione delle province di Padova e Rovigo in grado di qualificarsi, si troverà di fronte al Valdagno; nell’altra sfida, il match è tra i Cosmos Nove e l’Annia Serenissima. La vincente della finalissima verrà automaticamente promossa in Serie C1.

La società, presieduta da Dimitri Canazza, è giunta ormai al diciottesimo anno di attività, il primo con la nuova denominazione. Nata nel 1999 come “Calcetto Sant’Elena“, nel 2000 divenne “C.U.S.S. 2000” e nel 2006Solesino06“, fino all’unione con la Monselicense C5, nel 2014, che ha portato all’attuale assetto societario.

Salva Articolo

Lascia un commento