Cadidavid e Castelbaldo Masi non si fanno male: Dolci risponde a Facci, è 1-1

I biancorossi strappano un punto sul campo dei veronesi, rimanendo ancora invischiati nella lotta per non retrocedere. I padroni di casa falliscono l'aggancio alla zona playoff

591

CADIDAVID (VERONA). Un pareggio che non serve a nessuna delle due formazioni, quello tra Cadidavid e Castelbaldo Masi: i patavini si vedono ancora incollati alla zona playout, mentre i veronesi non riescono ad agganciare quella playoff. Per come si era messa la partita negli ultimi minuti di gioco, i biancazzurri si devono rimproverare le troppe occasioni non sfruttate. Le tigri biancorosse riescono così a mantenere il pareggio e a portarsi a casa un punto che non fa mai male.

La partita si decide nella prima frazione di gioco. La gara parte subito con il piede sull’acceleratore con il Castelbaldo Masi che trova il gol del vantaggio al 13′, con una punizione di Facci che batte il portiere Campesato. I locali spingono e cercano il pareggio sin da subito. Trovò commette un fallo da posizione defilata, sugli sviluppi i veronesi trovano il pareggio con Dolci che sorprende la difesa patavina e insacca alle spalle di Catozzo. Il Cadidavid continua ad attaccare per tutto il primo tempo anche grazie all’inserimento dell’attaccante Aliperti che va a sostituire il difensore Gianelli. È proprio da Aliperti che nascono le occasioni più ghiotte per la squadra di casa.

La ripresa parte con un ritmo più basso e privo di grandi emozioni. All’inizio il Castelbaldo ci prova con un tiro da fuori di Migliorini che non trova lo specchio della porta e va alto sopra la traversa. I veronesi giocano bene di rimessa e mettono in difficoltà la squadra ospite, ma senza mai arrivare al gol. Negli ultimi minuti di gioco prima il Cadidavid va vicino al gol della vittoria con il solito Aliperti che vede respingersi il suo tiro di destro da un super Cattozzo, poi Petrosino colpisce di testa un cross di Vigna, ma la conclusione viene smorzata sulla traversa da Campesato fissando il risultato finale sull’1-1.

Posted by ACD CastelbaldoMasi on Monday, 8 January 2018

Il gol di Facci

Posted by ACD CastelbaldoMasi on Monday, 8 January 2018

Il gol del pareggio di Dolce

Tabellino Cadidavid-Castelbaldo Masi 1-1
Cadidavid: 
Campesato, Gelio (23′ s.t. Danese), Taioli, Gianelli (37′ p.t. Aliperti), Zocca, Dolci, Vauvert (25′ s.t. Perbellini), Cestaro, Perlini, Pianezzo, Falavigna (42’s.t. Concato). A disp.: Tedesco, Ceschi, Mussula. All.: Sona
Castelbaldo Masi:
Cattozzo, Crema, Vigna, Speri, Friggi, Attolico, Migliorini, Trovò (28′ s.t. Manfrin), Nalli (20′ s.t. Petrosino), Facci (33′ s.t. Montagnani), Princi. A disp.: Pozzano, Fusco, Santalato, Vallese. All.: Conti.
Reti:
Facci 13′ p.t. (CM), Dolci 25′ p.t. (C).
Arbitro:
Mattia Ferron di Vicenza.
Note:
spettatori circa 250.

Risultati 16^ giornata – Promozione, girone A: Albaronco-Aurora Cavalponica 1-0, Badia Polesine-Oppeano 1-1, Cadidavid-Castelbaldo Masi 1-1, Lugagnano-Croz Zai 0-2, Montelbaldina-Garda 1-1, Povegliano Veronese-San Giovanni Lupatoto 1-0, Seraticense-Alba Borgo Roma 2-1, Virtus-Longare Castagnero 2-4. Classifica: San Giovanni Lupatoto 31, Aurora Cavalponica 27, Alba Borgo Roma 27, Garda 27, Albaronco 26, Longare Castagnero 25, Cadidavid 23, Oppeano 23, Seraticense 23, Montelbaldina Consolini 21, Croz Zai 19, Castelbaldo Masi 19, Badia Polesine 19, Povegliano Veronese 18, Virtus 12, Lugagnano 10.

Salva Articolo

Lascia un commento