Basket, Promozione: Redentore da rivedere, debutto vincente per Battaglia e Selvazzano

347
(www.telestense.it)
(www.telestense.it)

Si è svolta venerdì sera la prima giornata del campionato 2015/2016 di Promozione maschile, una giornata contraddistinta da tante partite combattute e da alcune larghe vittorie. E’ ovviamente troppo presto per delineare le gerarchie: la stagione sarà lunga, molte squadre hanno rinnovato il loro roster e sono ancora alla ricerca della condizione migliore. Ma è già possibile ricavare qualche indicazione interessante.

Il nuovo Redentore di coach Baù non riesce a cominciare bene davanti ai propri tifosi e cade al cospetto di un’Arcella che si candida subito a essere tra le protagoniste del torneo. 49-56 il risultato, giunto al termine di una gara spigolosa caratterizzata da basse percentuali al tiro. Sconfitte casalinghe anche per la Piovese, costretta ad arrendersi 64-67 al Vigonza, e per il Noventa, battuto 61-63 dal Terme Euganee Battaglia. Ok il Selvazzano, che supera al fotofinish la Pro Pace Mortise (58-57); male, invece, la Virtus Cave, travolta tra le mura amiche da uno scatenato Nuovo Basket Rovigo (29-72), altra formazione da tenere d’occhio. Non sorride neppure la neopromossa Baone, che deve arrendersi 73-59 al Basket Patavium. 

Risultati: Redentore-Arcella 49-56, Piovese-Vigonza 64-67, Noventa-Terme Euganee 61-63, Selvazzano-Pro Pace 58-57, Virtus Cave-Nuovo Basket Rovigo 29-72, Basket Patavium-Baone 73-59.

Classifica: Rovigo, Patavium, Arcella, Vigonza, Terme Euganee e Selvazzano 2, Mortise, Noventa, Piovese, Este, Baone e Virtus Cave 0.

Salva Articolo

Lascia un commento