Basket. Promozione, il Redentore riparte sotto la guida di Fabio Baù

439
(www.telestense.it)
(www.telestense.it)

Dopo un’estate di rumors, arriva la conferma ufficiale: è Fabio Baù il nuovo allenatore della prima squadra della Pallacanestro Redentore. “Dopo la decisione di coach Bagatella di lasciare la panchina, abbiamo valutato alcune possibili soluzioni e alla fine la scelta è caduta su Fabio. Lui è nella nostra società da sempre e oltre a un’ottima preparazione tecnica ha a disposizione un grande bagaglio di esperienza” spiega Mirco Battistella, dirigente del Redentore.

Baù è un volto noto nel mondo del basket patavino. Coach di lungo corso, nella scorsa stagione ha ricoperto anche il ruolo di direttore sportivo della Guerriero Petrarca Padova. Ha la fama di essere un allenatore severo e determinato a raggiungere sempre il massimo risultato: pare che come condizione per accettare la guida della prima squadra abbia posto tre allenamenti settimanali obbligatori (anziché i due degli anni precedenti). L’uomo giusto, almeno in linea teorica, per portare a compimento il sogno chiamato serie D. Un salto di categoria che, dopo diverse stagioni in chiaroscuro, sta ormai diventando quasi un’ossessione in casa Redentore.

Il cambio di tecnico non è l’unica novità nella compagine atestina. Sono già stati inseriti nel gruppo Raffaele Guarini e Mycol Zhou, provenienti dalle giovanili, e prima della chiusura del mercato non è escluso qualche ulteriore innesto, anche per sostituire il partente Andrea Businaro. “A livello di organico siamo a posto, ma nel caso in cui ci fosse qualche giocatore che viene a chiedere da noi le porte sono sempre aperte…” dice Battistella. Che fa capire come la società, dai suoi giovani, si aspetti comunque un contributo importante: “Devono portare freschezza ed entusiasmo, imparando dai più anziani come si sta in campo nelle categorie senior. È’ sempre molto importante per un giovane avere al proprio fianco giocatori dotati di esperienza e noi in squadra fortunatamente ne abbiamo parecchi.”

Intanto, in attesa di sistemare gli ultimi tasselli, coach Baù ha già cominciato a lavorare con la squadra. Sforzi concentrati sulla preparazione atletica, per raggiungere al più presto la forma migliore in vista dell’inizio di stagione.

Salva Articolo

Lascia un commento