Basket, poker di acquisti per il Bam

Tre guardie e un centro arricchiscono il gruppo agli ordini del confermatissimo coach Anselmi. La squadra si radunerà al PalaBerta il prossimo 16 agosto, quando comincerà a preparare lo sbarco in serie C

746

MONTEGROTTO TERME. Quattro volti nuovi in casa Abano Montegrotto. La dirigenza termale ha ufficialmente raggiunto nelle ultime ore l’accordo con Pietro Cecchinato, Alberto Livio, Mario Scarin e Leonardo Tognon, che dunque nella stagione 2017/2018 vestiranno i colori termali. Per quanto riguarda lo staff tecnico, invece, confermatissimi l’head coach Alberto Anselmi e il vice Damiano Brigo. Accanto a loro ci saranno il team manager Francesco Duso, il dirigente addetto agli arbitri Sandro Rossato, l’addetto alle statistiche Lorenzo Balbo e il preparatore atletico Luisa Stella.

Due giovani di talento e due veterani sono i nuovi arrivati nel gruppo arancioblu. Cecchinato, classe 1997, può ricoprire sia il ruolo di guardia sia quello di ala. Nell’ultima stagione ha militato in serie D nelle file dell’Arcella ed è stato il secondo marcatore del girone. In passato ha indossato anche le canotte dell’Albignasego in C silver e della Virtus Padova in B. Livio, ala-centro del 1991, ha militato in serie C con Spinea, Mestre e Albignasego. Scarin, 28 anni, guardia, nella stagione appena conclusa ha calcato il parquet della D a Mestrino, dopo una lunga esperienza a Roncaglia. Infine Tognon, guardia, anche lui classe 1997, è un prodotto del vivaio petrarchino. Nelle ultime due stagioni ha giocato in D a Limena e a Roncaglia, ma ha già “assaggiato” la C. Il Bam, campione regionale dell’ultima serie D, ha ora l’obiettivo di fare bene anche nella categoria superiore. La squadra si radunerà al PalaBerta il prossimo 16 agosto. 

Salva Articolo

Lascia un commento