mercoledì 21 Agosto 2019
Home Sport Basket, il punto su Promozione e Seconda Divisione

Basket, il punto su Promozione e Seconda Divisione

(www.telestense.it)
(Fonte foto: www.telestense.it)

Promozione. Classifica spaccata in due, anzi in tre dopo la nona giornata di ritorno. A condurre il tandem formato da Porto Tolle e Camposampiero: entrambe ormai sicure dei playoff, da qui alla fine si giocheranno il primo posto. Alle loro spalle il gruppo formato da Terme Euganee, Noventa, Jolly, Este e Selvazzano, in piena lotta per aggiudicarsi le altre due piazze che garantiscono l’accesso alla post season. Poi tutte le altre, cominciando da Arcella e Virtus Cave per chiudere con i fanalini di coda San Martino e Canossa. 

Nell’ultimo turno la capolista Delta si è sbarazzata a fatica della mina vagante Redentore (76-71) al termine di una gara molto combattuta. Per gli atestini si tratta della seconda sconfitta consecutiva: altri passi falsi potrebbero significare l’addio al traguardo playoff considerando che il calendario, per nulla agevole, prevede anche gli scontri diretti con Camposampiero (venerdì prossimo al PalaRedentore) e Jolly (sempre al PalaRedentore il 24 aprile). A proposito di scontri diretti, successo importante quello del Terme Euganee Battaglia, che supera 73-71 il Noventa raggiungendolo in classifica al quarto posto. Combattuta anche la sfida tra San Martino e Dealers (61-62). Vittoria facile per il Jolly (62-78 sul RV Basket), mentre il Camposampiero regola il Selvazzano 52-65. Ok anche la Virtus Cave, che batte il Mortise 51-44.

Classifica: Delta 34, Camposampiero 32, Terme Euganee, Noventa e Jolly 24, Este e Selvazzano 22, Arcella e Virtus Cave 16, Mortise e Dealers 14, RV Basket 12, San Martino 8, Canossa 0

Seconda Divisione (girone B). Grande festa per la Seconda Divisione Redentore, alias Pallacanestro Montagnana, che grazie alla netta affermazione sulla Scuola Basket Padova Sud (50-37 in trasferta) ottiene il pass per i playoff. Un risultato meritato dalla compagine guidata da coach Doci Remzi, capace di risollevarsi dopo un avvio di stagione decisamente complicato. Ora Perencin e compagni se la vedranno con l’Euganea Basket, dominatrice del Girone A: una sfida sulla carta proibitiva, ma attenzione perché gli atestini potrebbero stupire ancora. Sugli altri campi, il Due Stelle Brugine travolge fuori casa il Lendinara 70-41, il Noventa prevale sull’Armistizio (66-61) e il Beta ha la meglio sul Loreo (49-44).

Classifica (in grassetto le squadre qualificate ai playoff): Due Stelle e Patavium 26, Padova Sud 24, Montagnana (Redentore) 20, Beta, Noventa e Frogs 16, Campodarsego 8, Loreo 6, Lendinara 4

 

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer