Il Bam si sveglia nella ripresa: Virtus Lido ko 86-65

Termali indolenti per metà gara, poi la scossa nel secondo tempo. Bene i soliti Gallo e Pressanto, ottime prestazioni anche di Baccarin, Lovisetto e Cecchinato

383

MONTEGROTTO TERME. È un Bam a corrente alternata quello che al Palaberta batte 86-65 la Virtus Lido, formazione sconfitta anche nella gara di andata. Delle sei partite giocate nel 2018 i termali ne hanno vinte tre e perse altrettante, in perfetta altalena: a ciascun ko ha fatto seguito un pronto riscatto. Tendenza confermata anche in questo turno, con gli arancioblù capaci di rialzare la testa dopo il blackout finale di Ponzano. Nonostante il divario finale nel punteggio, in realtà l’esito del match è rimasto in bilico almeno fino a metà gara; solo nel secondo tempo il Bam ha ritrovato le proprie certezze e ipotecato i due punti in classifica. La graduatoria del girone vede la compagine di Anselmi & Brigo mantenere invariate le distanze rispetto alle “lepri” Murano e Roncade, ai cugini dell’Albignasego e al Conegliano, anch’esso issatosi a quota 22, e staccare proprio il Lido e il PlayBasket.

La partita. Nei primi due quarti l’iniziativa è in mano agli ospiti, con il Bam, svogliato e poco concentrato, che si limita al compitino: al termine del primo periodo è parità sul 16-16, alla sirena di metà partita i veneziani hanno allungato a 34-39. Al rientro coach Ragazzi predispone una zona 2-3 che ostacola solo temporaneamente la reazione termale. Gli arancioblù trovano la retina con maggior facilità e salgono di giri anche in fase difensiva, operando il sorpasso già alla fine del terzo parziale (57-50). Baccarin fa girare la squadra, Pressanto e Gallo ne mettono 40 in due, supportati dal lavoro sporco sotto le plance di Cecchinato e Lovisetto: il Bam segna 29 punti in un periodo e chiude con un rassicurante +21 sull’86-65. Nuova sfida casalinga domenica prossima, contro la cenerentola Ormelle.

Tabellino Bam-Virtus Lido 86-65 (16-16; 34-39; 57-50)
Bam: Tognon 0, Scarin 2, Baccarin 13, Gallo (k) 22, Oliva 0, Livio 3, Zanardi 3, Mancini 4, Badon 2, Pressanto 18, Lovisetto 10, Cecchinato 9. All.: Anselmi. Tiri liberi: 15/22. Tiri da 3 punti: 9/23.
Virtus Lido: Ragazzi 16, Seno 2, Saoner 12, Parisatti (k) 2, Frison 12, Ramazzotti 2, Cosma 1, Mazzarolo 3, Ndoye 8, Vianello 9. All.: Ragazzi. Tiri liberi: 10/19. Tiri da 3 punti: 5/19.

Risultati 19^ giornata – Serie C Silver Veneto: Albignasego-Virtus Isola 71-64, Ormelle-Virtus Resana 63-66, Mirano-PlayBasket 69-82, Roncade-Litorale Nord 91-86, Vigor Hesperia Conegliano-Ponzano 76-58, Bam-Virtus Lido 86-65, Virtus Murano-Virtus Altogarda 81-59. Ha riposato: Limena. Classifica: Virtus Murano 32, Roncade 30, Albignasego 24, Basket Abano Montegrotto 22, Vigor Hesperia Conegliano 22, Virtus Lido 20, PlayBasket 20, Ponzano 18, Mirano 16*, Virtus Resana 16*, Litorale Nord 10, Limena 10*, Virtus Altogarda 10, Virtus Isola 10, Ormelle 6*. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento