Il Bam piega il Litorale Nord dopo un supplementare, al giro di boa è terzo posto

Avanti per tre quarti, i termali rischiano grosso nel finale ma vengono trascinati all'overtime da un super Gallo (23 punti). Girone d'andata da ricordare per una neopromossa

706

CAVALLINO-TREPORTI. Nonostante le assenze (caviglie di cristallo per Lazzarini, Mancini, Fiorin e, ultimo in ordine di tempo, Baccarin, infortunatosi durante la seduta di allenamento di venerdì), le percentuali ai liberi ancora deficitarie (appena 9/24) e un ultimo quarto così così, il Bam espugna il parquet del Litorale Nord 77-80 dopo un tempo supplementare e chiude il girone d’andata di Serie C Silver al terzo posto, in coabitazione con i cugini dell’Albignasego. Un traguardo insperato per una neopromossa, a inizio anno determinata a mantenere la categoria senza troppi patemi. La corsa degli arancioblù, sempre più squadra da trasferta (appena un ko finora), riprenderà sabato prossimo con la difficile sfida esterna di Riva del Garda.

La partita. L’avere a disposizione appena 11 giocatori complica la vita dei coach termali Anselmi e Brigo, bravi a far quadrare il cerchio e i quintetti messi in campo. Il Bam si mantiene in vantaggio per i primi 30 minuti (14-14, 34-37 e 48-55 i parziali) ma i padroni di casa restano sempre a contatto. Nell’ultimo periodo i veneziani diventano praticamente infallibili e ribaltano il punteggio fino al +6 a 1’30” dal termine. Ci pensa un super Gallo (top scorer di giornata, come spesso accade, con 23 punti) a ricucire lo strappo in extremis e a trascinare i suoi al supplementare sul 72-72. Overtime palpitante: il Bam mette la testa avanti sul 76-78 a 30” dalla fine ma c’è da soffrire sino alla sirena, complice la scarsa mira dalla lunetta già tra le principali cause della sconfitta interna del turno precedente con il PlayBasket. Ci pensa Contessa a sbagliare la tripla del possibile 80 pari e a regalare la nona vittoria della stagione agli arancioblù.

Il video degli ultimi secondi di partita:

Tabellino Litorale Nord-Bam 77-80 dts (14-14; 34-37; 48-55; 72-72)
Litorale Nord: Ciulu 20, Contessa 11, Toffolo (k) 6, Costa F. 13, Pasqualetto 10, Romano 7, Lenti Ceo 10, n.e. Di Laurenzio, Costa D., Coretti, Marella e Almacolle. All. Teso. Tiri liberi: 12/16.
Bam: Tognon 3, Scarin 0, Gallo (k) 23, Oliva 2, Livio 13, Bano 4, Zanardi 11, Badon 2, Pressanto 15, Lovisetto 7, Cecchinato 0. All. Anselmi. Tiri liberi: 9/24.

Risultati 15^ giornata – Serie C Silver Veneto: Virtus Altogarda-Virtus Lido 85-61, Limena-Albignasego 63-64, PlayBasket-Vigor Hesperia Conegliano 75-63, Virtus Resana-Virtus Murano 55-82, Virtus Isola-Ponzano 73-66, Mirano-Ormelle 75-60, Litorale Nord-Bam 77-80 dts. Ha riposato: Roncade. Classifica: Roncade 24, Virtus Murano 24, Basket Abano Montegrotto 18, Albignasego 18, Ponzano 16, Virtus Lido 16, Vigor Hesperia Conegliano 16, PlayBasket 16, Virtus Resana 14, Mirano 12, Litorale Nord 8*, Limena 8, Virtus Altogarda 8, Virtus Isola 6*, Ormelle 4. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento