Il Bam concede il bis: Isola della Scala espugnata 73-84

I termali confermano quanto di buono visto finora e artigliano la seconda vittoria consecutiva in Serie C Silver, questa volta negli ultimi minuti di gioco. Sugli scudi Pressanto, Lovisetto e Gallo

602
Foto: pagina Facebook Virtus Basket Isola della Scala

ISOLA DELLA SCALA (VERONA). E due. Il Basket Abano Montegrotto conferma quanto di buono visto nella prima giornata della Serie C Silver con la vittoria interna sull’Altogarda ed espugna per 73-84 il difficile campo di Isola della Scala. Proprio la Virtus aveva dato filo da torcere alla compagine termale durante la scorsa stagione di Serie D, conclusa con la promozione di entrambe le squadre. Una gara tirata, quella di domenica, rimasta in bilico fino a pochi minuti dal termine. Con i due punti strappati nel Veronese il Bam resta in vetta alla classifica – anche se l’obiettivo dichiarato è raggiungere una salvezza tranquilla giocandosela alla pari con tutti – in attesa del complicato confronto del prossimo weekend, quando al Palaberta arriverà il Ponzano, anch’esso a pieni punti e serio candidato alla vittoria finale.

La partita. Il primo quarto è di marca veronese e si chiude con un parziale di 24-19 in favore dei padroni di casa, trascinati in campo da Perlini e Gueye (chiuderanno rispettivamente con 22 e 15 punti) e sugli spalti dal numeroso pubblico presente. Il Bam aggiusta la fase difensiva e mette la testa avanti negli ultimi minuti del secondo periodo (37-41). Mentre i ragazzi di coach Anselmi e del vice Brigo fanno della circolazione di palla e della penetrazione a canestro la loro miglior arma d’attacco, gli avversari preferiscono il tiro dalla media e dalla lunga. Ma nessuno dei due modelli offensivi riesce a prevalere sull’altro e il risultato è un terzo quarto in perfetto equilibrio, con il Bam sempre avanti di 4 (53-57). Alla fine, il match viene deciso dalla lunga panchina arancioblù, con un turnover provvidenziale che permette ai giocatori con punti nelle mani di arrivare lucidi alla conclusione e di piegare la resistenza dell’Isola. Sugli scudi Pressanto (25), Lovisetto (21) e Gallo (19), con un ultimo quarto da ben 27 punti offensivi.

Tabellino Virtus Isola-Basket Abano Montegrotto 73-84 (24-19; 37-41; 53-57)
Virtus Isola: Bianchi 2, Bertaglia, Cordioli 8, Schintu 5, Perlini 22, Romio, Pizzamiglio (k) 5, Gueye 15, Griso, Gandini 12, Ayachi, Morati 4. All.re: Brentegani. Tiri liberi: 15/17.
Basket Abano Montegrotto: Fiorin 2, Scarin, Baccarin 5, Gallo 19, Lazzarini (k) 2, Bano 5, Zanardi, Mancini, Pressanto 25, Lovisetto 21, Cecchinato 5. All.re: Anselmi. Tiri liberi: 22/31.
Arbitri: Guadalupi di Trento e Tadic di Pergine Valsugana.

Risultati 2^ giornata – Serie C Silver Veneto: Virtus Altogarda-Hesperia Conegliano 66-75, PlayBasket-Virtus Mirano 71-92, Limena-Roncade Basket 49-66, Ponzano Basket-Virtus Lido 71-60, Litorale Nord-Albignasego 73-80 dts, Virtus Resana-Pall. Mirano 67-71 dts, Virtus Isola-Basket Abano Montegrotto 73-84. Ha riposato: Ormelle.

Classifica dopo la 2^ giornata – Serie C Silver VenetoBasket Abano Montegrotto 4, Vigor Hesperia Conegliano 4, Ponzano Basket 4, Virtus Murano 4, Roncade Basket 4, Albignasego 4, Pall. Mirano 2*, Virtus Lido 2, Virtus Resana 0, Virtus Isola 0, Limena 0, Ormelle 0*, PlayBasket 0, Litorale Nord 0, Virtus Altogarda 0. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento