Baku 2015: la monselicense Guendalina Sartori vince l’oro nel tiro con l’arco a squadre

314
oro_baku_arco_femminile_getty
Le azzurre sul podio a Baku, con la monselicense Guendalina Sartori a sinistra. Fonte foto: sport.sky.it

Un altro risultato d’altissimo livello per Guendalina Sartori, atleta azzurra di Monselice, impegnata in questi giorni nella prima edizione dei Giochi europei in scena nella capitale dell’Azerbaijan. L’atleta padovana classe ’88 si conferma ai massimi livelli della disciplina dopo la vittoria ai campionati del mondo di Torino del 2011; questa volta a salire sul gradino più alto del podio insieme a lei le compagne Natalia Valeeva ed Elena Tonetta per la gara a squadre. Per le azzurre dopo aver sconfitto la Russia in semifinale 5-3 una finale da incorniciare contro la Biellorussia, conclusa sempre 5-3, ma decisa solo all’ultima volèe terminata 49-51.

Quella di Guendalina Sartori è la prima medaglia per un atleta veneto in questa nuova particolare manifestazione continentale che mira a riprodurre su scala europea i giochi olimpici; per l’Italia arriva il secondo oro (dopo quello della squadra mista sempre nel tiro con l’arco), al quale si aggiungono sei argenti e un bronzo.

Salva Articolo

Lascia un commento