Amatori Ponso e Cartura regalano emozioni in un avvincente 2-2

Un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre. Atheste e Montagnana vincono e si dividono a pari merito il primato in classifica

621

PONSO. Scontro al vertice tra Amatori Ponso e il Cartura, con gli ospiti in avanti in classifica di un solo punto e i gialloneri ad inseguirli. Con il pubblico delle grandi occasioni le due squadre disputa una partita che vale un’intera stagione. Alla fine dei 90 minuti il risultato è quello del 2-2 che non fa per niente comodo a nessuna delle sue formazioni. L’Atheste (3-1 con il Sossano) e il Montagnana (3-2 con la Santelenese) vincono scavalcando sia Cartura che Ponso.

La partita è sentita da entrambe le formazione che iniziano sin dai primi minuti a creare un bel gioco e molte emozioni. La prima grande occasione arriva al 20′: Rundo crossa a centro area trovando il compagno Balsamo che calcia di destro colpendo il palo, sulla ribattuta il primo ad arrivarci è Fall che insacca in rete, ma il direttore di gara Sartori in ottima posizione annulla per fuorigioco. Pochi minuti dopo è ancora il Ponso in avanti, con Fall che serve un bel passaggio sull’inserimento in area di Zorzan che fa a spallate coi difensori e poi conclude in porta dove il portiere Destro L. fa buona guardia. Pochi minuti dopo sempre Zorzan si rende pericoloso con una bordata da fuori, anche in questa occasione Destro L. effettua una bella parata e nega il gol ai locali. Al 35′ il Cartura trova la rete del vantaggio: Quadrelli effettua un lancio al bacio per l’inserimento di Voltan che a tu per tu con Sinigaglia insacca. I gialloneri contrattaccano immediatamente e trovano pochi minuti dopo il gol del pari: Gradin effettua un’azione personale avanzando palla al piede indisturbato, dal limite dell’aria carica il mancino e insacca dove Destro L. non può fare niente.

La ripresa riprende con gli stessi ritmi alti della prima frazione di gioco e con gli uomini di Turatto che hanno acquisito più coraggio ed intraprendenza. Al 10′ Zorzan servito da Saggion, calcia a lato di un soffio da posizione defilata. È solo il preludio al gol del vantaggio locale che arriva 5 minuti più tardi: Sesani effettua un traversone basso che attraversa tutta l’area e viene raccolto da Fall che calcia in rete. Gli uomini di De Negri non ci stanno e iniziano a schiacciare i locali nella loro metà campo con attacchi continui e con Magni che continua a creare occasioni e a essere un pericolo per la retroguardia locale. Al 30′ è lo stesso Magni a trovare il pareggio su assist di testa di Voltan, dopo una grande azione corale di tutta la compagine del Cartura. L’ultimo quarto d’ora vede attacchi continui da entrambi le parti, da segnalare una splendida parata di Sinigaglia al 85′ su un gran tiro del solito Voltan; e una gran parata di Destro L. su un tiro di Balsamo da fuori allo scadere di gara. Il finale dell’incontro vede Amatori Ponso 2 – Cartura 2.

 

Tabellino Amatori Ponso-Cartura 2-2
Amatori Ponso: Sinigaglia, Rundo, Malai, Gradin (Bellettato), Guariento, Sesani (Gennaro), Menin (Pizzo), Saggion, Balsamo, Zorzan (Quaglia), Fall. A disp.: Piombin, Lazzara, Leonini. All.: Turatto.
Cartura: Desto L., Hohoi, Salvò, Monetti, Baldo, Guariento, Magni, Trovò, Destro S., Quadrelli, Voltan. A disp.: Zaiden, Gardellin, Bronzato, Bertin, Benedini, Fumian. All.: De Negri.
Reti: Voltan (C) 35′ p.t. , Gradin (AP) 42′ p.t., Fall (AP) 12′ s.t., Magni (C) 30′ s.t.
Arbitro: Sartori.
Note: 350 spettatori circa.

Risultati 29^ giornata – Seconda Categoria, girone M: Amatori Ponso-Cartura 2-2, Giarre-Galzignano Terme 1-3, Nova Gens-Union Cus 1-2, Odm San Pietro-Battaglia Terme 4-0, Santelenese-Montagnan 2-3, Sossano Villaga Orgiano-Atheste Quadrifoglio Saletto 1-3, Torreglia-Spes Poiana 2-1, Usma Caselle-Cervarese 2-1. Classifica: Montagna 60, Atheste Quadrifoglio Saletto 60, Cartura 59, Amatori Ponso 58, Union Cus 49, Cervarese 48, Spes Poiana 45, Galzignano Terme 39, Odm San Pietro 39, Usma Caselle 38, Torreglia 37, Nova Gens 33, Santelenese 28, Giarre 14, Sossano Villaga Orgiano 12, Battaglia Terme 12.

Salva Articolo

Lascia un commento