SPORT – Pallavolo Redentore: triste addio per la SECONDA DIVISIONE

0
121

386912_282412045125059_403969278_n

Si è concluso questo fine settimana il campionato per le ragazze della SECONDA DIVISIONE. Contro  la Polisportiva Arcella le leonesse rosse-blu concludono con stile la loro lunghissima avventura cominciata 18 partite fa. Volendo regalare al pubblico l’ultima emozione, le nostre strapazzano le avversarie sin dal primo set che inermi, subiscono un punto dietro l’altro. Incapaci di valicare con i loro attacchi il muro delle pallavoliste estensi, le avversarie perdono ogni speranza e cadono nel baratro. Lanciate come non mai, le nostre infliggono attacchi micidiali, e recuperano con facilità ogni pallone evitandone il contatto a terra. La partita si conclude con una vittoria netta delle pallavoliste estensi, che concluso il match, esultano a centro campo circondando il capitano Tania Bonato.

DSC_3973

Tra lacrime e sorrisi, le ragazze regalano al pubblico un’ultima scivolata e la palestra si riempie di applausi. Purtroppo però questi ultimi tre punti non sono sufficienti e con amarezza le nostre dovranno accettare la retrocessione in terza categoria. Doverosi sono i complimenti a queste ragazze che ne giro di un anno hanno fatto importanti miglioramenti dal punto di vista tecnico e di squadra amalgamandosi ogni allenamento sempre di più. Con amarezza devo annunciare che quest’ultimo match ha segnato la fine della carriera sportiva per molte delle nostre che dall’anno prossimo appenderanno le scarpe al chiodo. Le leonesse rosse – blu ringraziano di cuore tutti i lettori di estensione per averle sostenute in questo lungo campionato e per averle sostenute con il loro caloroso tifo. Pallavolo Redentore anno 2012-2013: Tania Bonato, Asia Di Pietro, Claudia Zanin, Alice Broggiato, Laura Greggio, Francesca Cavestro, Giovanna Gaino, Chiara Pavanello, Giulia Montato, Giulia Cavestro, Arianna Ferraretto e Valeria Ferrari. Dirigente: Eugenio Galante; Allenatore: Davide Cavestro; Vice Allenatore: Paolo Sabellico.

DSC_0540

Ricaduta invece per l’UNDER 16 che non è riuscita ad imporsi questa settimana lasciando campo libero alle avversarie. Doppio appuntamento per le nostre che si sono viste impegnate prima contro il VOLLEY COLOMBO e poi con MPF EUGANEA. Non disperiamo, mancano ancora tre incontri prima di porre la parola fine a quest’avventura, quindi ragazze olio di gomito che il campionato non è ancora finito.

Si conclude anche l’avventura delle ragazze dell’UNDER 18 che domenica hanno disputato la loro ultima partita di campionato. Dopo aver condotto il primo set, l’UNION “3” LOREGGIA sfodera le sue armi migliori e conduce il gioco sopraffacendo le nostre che soccombono definitivamente. Il match si conclude 3-1 per le avversarie che vittoriose tornano a casa lasciando le nostre con l’amaro in bocca. E’ andata come è andata, tra alti e bassi avete vissuto appieno questa avventura lottando sempre con grinta e determinazione. Ora riposatevi e raccogliete le energie per l’anno prossimo.

Peccato per le ragazze dell’UNDER 14 che non sono riuscite a dominare la scena nel Concentramento del primo maggio contro il THERMAL VOLLEY e il NATIVITASAVONAROLA. Arrivate prime del loro girone le nostre si erano qualificate per la prima giornata ma non sono riuscite a superarla. Complimenti lo stesso per gli ottimi risultati ottenuti durante tutto l’anno, continuate così e non smettete mai di credere nelle vostre potenzialità.

Arianna Ferraretto