Da 3-0 a 3-3: la Solesinese compie l’impresa e raddrizza il derby con l’Azzurra

Sotto di tre reti alla mezz'ora, a Due Carrare i granata non si arrendono e con caparbietà recuperano lo svantaggio iniziale. In classifica cambia poco per entrambe

276

DUE CARRARE. Derby pirotecnico tra Azzurra Due Carrare e Solesinese, sotto una pioggia battente ma con il campo che ha retto bene fino alla fine della gara. I biancazzurri di casa creano sin da subito molte occasioni: Dovico riesce a procurarsi un rigore al 13′, dagli 11 metri si presenta Salviato che non sbaglia. Pochi minuti dopo bomber Dovico sguscia in contropiede tra le maglie granata ospiti e fulmina Bertazzo per il momentaneo 2-0. Gli ospiti reagiscono ma Zompa salva sulla linea il gol del possibile 2-1 che avrebbe riaperto la gara, dalla ripartenza la Solesinese subisce il gol di Zecchinato che con un tiro dal limite supera Bertazzo. Quando sembra tutto finito gli uomini di mister Gazzetta riducono le distanze con Ghezzo che si libera dalla marcatura e mette in rete il gol del 3-1. Da una punizione di Iorio, allo scadere della prima parte di gioco, si crea una mischia in area dove Segato batte tutti sul tempo e accorcia le distanze.

La ripresa riparte con un episodio molto dubbio, dove il direttore di gara nega il secondo rigore alla squadra di caso dopo l’atterramento di Dovico in area. Al 60′ la Solesinese trova la rete del definitivo pareggio: sempre da una punizione di Iorio nasce una nuova mischia, questa volta il più rapido è Ghezzo che calcia in porta superando Dardengo. L’ultima mezz’ora di gioco vede la gara ancora molto intensa con entrambe le squadre alla ricerca del gol vittoria. Al triplice fischio il risultato è di 3-3.

Tabellino Azzurre Due Carrare-Solesinese 3-3
Azzurra Due Carrare: Dardengo, Bertaggia (25′ s.t. Lanaro), Salviato, Marin, Rango, Zompa, Chinello (40′ s.t. Bugno), Norbiato, Dovico (35′ s.t. Guariento), Scalabrin, Zecchinato (24′ s.t. Braggiè). A disp.: Beggiato, Oliviero, Sparisi. All.: Ottolitri.
Solesinese: Bertazzo, Rossetto, Raule (10′ s.t. Zerbetto), Turra, Zanetti, Nordio (30′ s.t. Verza), Turrini (10′ s.t. Diedmioo), Segato, Iorio, Garavello (25′ s.t. Vetere), Ghezzo. A disp.: Cazzoli, Saorin. All.: Gazzetta.
Reti: Salviato 13′ p.t. (A), Dovico 20′ p.t. (A), Zecchinato 26′ p.t. (A), Ghezzo 38′ p.t. (S), Segato 45′ p.t. (S), Ghezzo 15′ s.t. (S).
Arbitro: Pagotto.
Note: ammoniti Dovico (A), Scalabrin (A), Nordio (S), Segato (S).

Risultati 24^ giornata – Promozione, girone C: Ambrosiana Trebaseleghe-Spinea 1-1, Arcella-Dolo 2-0, Azzurra De Carrare-Solesinese 3-3, Loreo-Favaro 1-0, Maerne-Robeganese Fulgor Salzano 1-0, Pro Venezia-Albignasego 4-1, Torre-Unione Graticolato 2-0, Vigolimenese-San Martino Luparense 0-1. Classifica: San Martino Luparense 57, Arcella 53, Vigolimenese 43, Ambrosiana Trebaseleghe 35, Torre 34, Maerne 34, Unione Graticolato 31, Spinea 31, Robeganese Fulgor Salzano 30, Azzurra Due Carrare 29, Dolo 25, Albignasego 23, Favaro 22, Solesinese 21, Pro Venezia 19, Loreo 14.

Salva Articolo

Lascia un commento