Vendere e acquistare valute estere: gli italiani si scoprono investitori

261

Vendere valute estere acquistandone in cambio altre per cercare di guadagnare da questa transazione. È una nuova attitudine quella che gli italiani stanno scoprendo in riferimento al mondo degli investimenti. Una vera e propria passione che tuttavia non deve far perdere di vista il fatto che si sta parlando del mondo degli investimenti e che, di conseguenza, la parola “passione” può non essere del tutto adatta. Ma torniamo alla notizia principale, al fatto che sempre più gli italiani si dedicano a investire in rete nel mercato delle valute estere; il termine che contraddistingue tutto questo mondo è Forex, foreign exchange. Mercato delle valute estere per l’appunto, come da traduzione.

Per capire meglio il significato del termine Forex, questo va a indicare uno dei mercati più grandi per volume di affari generato. Quel mercato all’interno del quale, con cadenza quotidiana, si vanno a scambiare valute da parte di operatori del settore e investitori privati. Da un punto di vita tecnico nel Forex ci procede sempre per coppie di valute: ovvero, una valuta deve essere agganciata ad un’altra di conseguenza prima di acquistarne una si deve procedere alla vendita di quella già posseduta. Il Forex rientra tra i cosiddetti mercati Otc, over the counter alla lettera, che tradotto in termini italiani, per rendere il tutto comprensibile, sta a significare che è un mercato senza una sede fisica (come ad esempio è la Borsa italiana).

In questo mondo sono tuttavia attive diverse figure comprese banche centrali, grossi fondi di investimento e istituzioni. Questa la panoramica sul mondo del Forex: partendo da quanto detto si può tornare al punto di partenza, ovvero al fatto che gli italiani hanno ad tempo aumentato il proprio interesse per questo investimento che, come abbiamo visto, può essere portato avanti anche da semplici piccoli investitori direttamente online. Non occorre essere grossi investitori né rivolgersi a intermediari per poter accedere al mercato delle valute estere.

Il Forex è effettivamente un mercato molto più aperto rispetto ad altri; e anche rispetto alla sua stessa natura di qualche anno fa, dato che il mercato delle valute estere è pur sempre esistito, non è niente di nuovo. Solo che un tempo era accessibile soltanto agli addetti ai lavori. Oggi di questo investimento si sente parlare spesso e volentieri, non sempre i termini positivi: il tema è diventato piuttosto popolare e sono tanti coloro i quali provano a guadagnare creando un proprio account su una piattaforma di trading online. Un modo più facile per utilizzare un asset finanziario che non nasconde comunque le notevoli difficoltà e criticità legate alle effettive possibilità di guadagnare con il Forex.

Salva Articolo

Lascia un commento