Le nuove ricette per la bellezza: trattamenti estetici all’avanguardia

300

Nuovi trattamenti che avanzano e che hanno come obiettivo finale quello di andare a rimodellare il corpo migliorandone l’aspetto estetico. Non conosce sosta il mondo dell’estetica, un comparto tra i più in salute e che sembra dribblare la crisi con notevole facilità. Una sorta di necessità che accomuna oggi sia donne che uomini e che fa dell’innovazione tecnologica un cavallo di battaglia da mettere a disposizione degli utenti. Oggi sono tantissimi i trattamenti tra i quali si può scegliere e tutti in grado di offrire risultati eccellenti. Liposcultura per assorbire il grasso in eccesso; mesoterapia, cavitazione e carbossiterapia per recuperare la forma; acido glicolico; wrap; caviar e retinolo; trucco permanente e sopracciglia tatuate. Una scelta praticamente infinita che mette l’utente finale nella condizione di poter valutare al meglio in base alle proprie esigenze.

Oggi a dettare i nuovi canoni di bellezza sono anche le dinamiche sociali profondamente mutate: si pensi a quanto si accennava in precedenza con riferimento all’ingresso degli uomini nel campo della bellezza. Lontani i tempo in cui il centro estetico era frequentato esclusivamente da donne, la ricerca di bellezza di oggi non ha sesso né distinzione di sorta. Sempre per quanto riguarda le dinamiche sociali, anche le tempistiche hanno oggi il proprio ruolo nelle scelte finali degli utenti: non solo bellezza quindi, ma anche in tempi rapidi visti i ritmi frenetici che caratterizzano la nostra società. Ecco perché, per tornare a quanto sopra detto in materia di trattamenti all’avanguardia e più gettonati, proprio il trucco permanente è la grande moda del momento.

Per quanto curioso possa apparire, sulla sua diffusione premono anche dinamiche sociali dato che il trattamento consente di avere un make up duraturo sul volto; in sostanza un trucco che resta per diversi mesi in tutto il suo splendore e che toglie alle donne, oggi in carriera quanto se non più degli uomini, l’incombenza di dover ritoccare frequentemente nel corso della giornata il proprio make up. Cambiamenti epocali quindi sui quali premono in modo inevitabile anche i tempi che stiamo vivendo, la stretta attualità e le nuove dinamiche sociali con tutto il loro carico di implicazioni.

Salva Articolo

Lascia un commento