“Teolo Civico 34” di nuovo in corsa per il municipio. Riccardo Beghin si presenta

La sala Bazzi ha ospitato la presentazione della lista civica che concorrerà alle prossime elezioni comunali. Il gruppo è attualmente forza di opposizione nell'amministrazione Valdisolo

1949

TEOLO. Comincia dalla Sala Bazzi di Treponti la scalata di Riccardo Beghin alla carica di sindaco. Di fronte a una novantina di persone, “Teolo Civico 34” si presenta alla cittadinanza con il nuovo volto della lista civica. L’aspirante primo cittadino viene introdotto dal capogruppo del movimento Mario Pirolo, sconfitto da Moreno Valdisolo alle amministrative 2012 «siamo qui, certi che vogliamo essere noi i prossimi amministratori di Teolo. La città merita di più, ci ripresentiamo per questo e perché vogliamo un rinnovamento per il nostro territorio».

Dopo essere stato introdotto da Pirolo, il 42enne libero professionista descrive brevemente alla platea quanto fatto da “Teolo Civico 34” in qualità di gruppo minoritario e di ciò che questo vorrebbe fare per il proprio comune una volta eletto. Progetti duraturi per l’istituto comprensivo scolastico, politica fiscale, un nuovo modello di riciclo e la sicurezza, le principali proposte. Su quest’ultimo tema, Beghin parla di video sorveglianza dedicata – in una prima fase – alla frazione di San Biagio, spesso preda di ladri. Altra proposta della lista civica riguarda il Centro Sportivo Euganeo, un tempo dimora del Calcio Padova e bisognoso di interventi di manutenzione. L’idea di “Teolo Civico 34” è quella di creare un’area che non ospiti solo sport, ma che permetta alla cittadinanza di vivere la città dal punto di vista culturale.

Salva Articolo

Lascia un commento