mercoledì 21 Agosto 2019
Home Politica Bassa Padovana Sesa, nominato il cda: Leonardo Renesto è il nuovo presidente

Sesa, nominato il cda: Leonardo Renesto è il nuovo presidente

Oltre all'ex assessore alle Attività Produttive, gli altri consiglieri designati dal Comune sono Laura Dalla Montà e Giovanna Bonato. Gallana: «Ora periodo di proposte costruttive»

ESTE. È Leonardo Renesto il nuovo presidente di Sesa spa, l’azienda che si occupa dell’attività di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti, per il 51% di proprietà del Comune di Este. I componenti del nuovo consiglio di amministrazione sono stati nominati martedì dall’assemblea dei soci della società estense per i servizi ambientali, riunitasi in seconda convocazione nel pomeriggio. Oltre a Renesto, il Comune – rappresentato dal sindaco Roberta Gallana – ha designato come consiglieri Laura Dalla Montà e Giovanna Bonato. Il socio privato, che detiene il restante 49% delle quote societarie, ha nominato in propria rappresentanza Maurizio Simionato e Dino Stocco. Confermate dunque le indiscrezioni degli ultimi mesi, che vedevano l’ex assessore come favorito nella corsa alla carica presidenziale.

Renesto, 56 anni, di professione assicuratore, è stato tra gli uomini di punta delle “Civiche d’Este”, sedendo in Consiglio comunale tra il 2006 e il 2011. Dal giugno 2011 all’ottobre 2013 è stato assessore alle Attività Produttive durante il secondo mandato di Giancarlo Piva. Alle elezioni amministrative dello scorso anno ha sostenuto la candidatura di Gallana, risultando il più votato tra i candidati consiglieri ma rinunciando al proprio posto nel parlamentino comunale. Succede a Natalino Boris Furlan, presidente dimissionario, in carica dall’aprile 2013. Laura Dalla Montà, 54 anni, imprenditrice, è stata per due mandati membro del Consiglio generale di Confartigianato Padova, oltre che parte della Giunta esecutiva. Fino al giugno 2015 è stata presidente del mandamento di Este per l’Unione provinciale artigiani (Upa). Giovanna Bonato, 42 anni, è dirigente d’azienda e consigliere comunale di minoranza a Baone.

«L’obiettivo che affido al nuovo consiglio è di affrontare le complessità e le criticità che possono essere presenti in un’azienda di questo tipo, a iniziare dai problemi derivati dalla vicenda Padova Tre» commenta a caldo il sindaco Roberta Gallana. «Anche in Sesa tutto è migliorabile e mi auguro che il nuovo cda rinsaldi sempre più i rapporti con il territorio, contribuendo a una corretta educazione ambientale, attraverso una formazione e un’opera di informazione che coinvolga sempre di più i cittadini. Mi auguro vivamente che si apra un periodo di proposte costruttive e collaborazione per il bene della società e quindi del Comune di Este e dei suoi cittadini».

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer