martedì 26 Marzo 2019
Home Politica Regionali, Tiberio Businaro rompe gli indugi: "Mi candido con Zaia"

Regionali, Tiberio Businaro rompe gli indugi: “Mi candido con Zaia”

11173334_825317130894984_779801048297163784_n

Era nell’aria da settimane, ma adesso è arrivata anche l’ufficialità: Tiberio Businaro scioglie le riserve e si candida per il Consiglio Regionale veneto nella lista del governatore uscente Luca Zaia. A dare la notizia lo stesso Businaro, pochi minuti fa, sul suo profilo Facebook: “Dopo 6 anni di attività amministrativa in qualità di Sindaco, ho l’onore di essere candidato consigliere regionale nella lista del presidente Zaia.”

Nella Bassa il sindaco di Carceri va ad aggiungersi a Giancarlo Piva, sindaco di Este (in lista con Alessandra Moretti) e a Flavia Marola (in lista con il Movimento 5 Stelle). Businaro, nei mesi precedenti, non ha mai fatto mistero della propria simpatia nei confronti di Zaia e lo scorso 31 marzo, ospite della trasmissione radiofonica “La mezz’ora del Condor” su Next Radio, aveva confermato la propria disponibilità a candidarsi. Resta solo da capire, a questo punto, quale sarà la scelta del tosiano Carlo Zaramella.

La puntata di Next Radio su Businaro è riascoltabile qui.

Lascia un commento

Davide Permunian
Davide Permunian
Vicentino di nascita, atestino di adozione. Classe 1993, ho collaborato a diversi progetti giornalistici. Allenatore di pallacanestro, amo i paesaggi e i libri. Mi piace raccontare storie e scrivere poesie.
- Advertisment -

Da leggere

Bazzarello: «Mi candido a sindaco per ripristinare il dialogo con la...

TRIBANO. Roberto Bazzarello, 33 anni, è un giovane imprenditore del territorio, che divide la propria attività professionale tra il negozio di bici di proprietà familiare...
bar-footer
bar-footer