lunedì 22 Luglio 2019
Home Politica Bassa Padovana Le consigliere Tacchetto e Bettio lasciano la lista di Luca Claudio

Le consigliere Tacchetto e Bettio lasciano la lista di Luca Claudio

MONTEGROTTO TERME. La tangentopoli termale cominciata con le prime perquisizioni nell’aprile del 2016, entrata nel vivo con l’arresto di Massimo Bordin e Luca Claudio a giugno e tornata ai vertici della cronaca a dicembre, con l’annuncio del patteggiamento e dell’ammissione di colpevolezza da parte dei politici termali rispetto all’accusa di concussione, ha cambiato la composizione degli schieramenti sampietrini.

È per questa ragione che al Consiglio comunale di Montegrotto, ieri sera, è stata messa agli atti l’unione di intenti tra il gruppo di minoranza di Alessandro Boschieri – candidato sindaco di centrodestra alla scorsa tornata elettorale – e di due consiglieri, anche questi di minoranza, Veronica Tacchetto e Susanna Bettio, fino a un giorno fa esponenti della lista “Monica Bordin Sindaco – Lista Luca Claudio”. «Tacchetto e Bettio sono fuoriuscite dalla vecchia lista per unirsi a un’altra che presenta affinità di schieramento e condivisione di obiettivo programmatico», conferma così Boschieri l’ingresso delle due quote rosa nel proprio schieramento, che vede salire a cinque il fronte di centrodestra della lista “Boschieri Sindaco”.

Lascia un commento

Cecilia Bacco
Cecilia Bacco
26 anni e infiniti pensieri che ogni giorno occupano la mia mente. Osservo ciò che accade intorno a me e lo faccio diventare una storia, immaginando che potrebbe succedere a quel tale sull'autobus. Raccontare è un privilegio, curiosare una passione.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer