Milan a Tv7: «Una delibera per tutelare la comunità di Bagnoli»

Il sindaco nel corso dell’intervista a Primus Inter Pares ha annunciato che il 31 marzo proporrà in consiglio l’attuazione della Legge 28 per la prima volta in Veneto

0
1493

BAGNOLI DI SOPRA. Domani, venerdì 31 marzo, sarà presentata in Consiglio comunale la proposta di delibera per la tutela di Bagnoli: lo ha annunciato ieri sera il sindaco Roberto Milan nel corso della trasmissione “Primus Inter Pares”, su Tv7 Triveneta.

Quella del sindaco è un appello a mettere in atto, per la prima volta in Veneto, la legge regionale 28 del 13 dicembre 2016 sulla tutela delle comunità venete, che prende in considerazione la convenzione-quadro per la protezione delle minoranze nazionali del Consiglio d’Europa.

«Faccio appello al governatore perché tuteli la comunità di Bagnoli di Sopra dall’essere snaturata in questa maniera: 800 migranti su 3.600 abitanti è un’alterazione importante della struttura societaria» ha spiegato il sindaco nel corso dell’intervista, concludendo con un «Non mi rassegnerò mai».