Legnaro, arriva il “bonus riscaldamento”

345
(Fonte foto: saccisica.net)
(Fonte foto: saccisica.net)

Rinnovato a Legnaro, anche quest’anno, il “bonus riscaldamento“. Grazie anche ai 300 mila euro entrati nelle casse del Comune grazie all’assegnazione dei conguagli del “Fondo di solidarietà comunale 2014”, l’amministrazione legnarese ha deciso di assegnare a favore delle famiglie meno abbienti un contributo che vada a coprire – anche parzialmente – i costi delle bollette per il riscaldamento.

Il bando comunale, in questa occasione, mette a disposizione sino a 200 euro che saranno destinati ai cittadini economicamente e socialmente deboli, in particolare i nuclei in cui sia presente un anziano con almeno 65 anni (compiuti o da compiere entro la fine dell’anno) o un disabile (con certificazione dello stato di invalidità superiore al 67%) e con un Isee non superiore a 8 mila euro. Il contributo può essere riscosso direttamente alla tesoreria comunale o accreditato sul conto corrente del richiedente.

Le richieste potranno essere prima redatte su apposito modulo disponibile sul sito del Comune (clicca qui) e in seguito presentate all’ufficio Protocollo del Comune entro il 15 gennaio 2016. Per ulteriori informazioni rivolgersi all’ufficio Servizi sociali negli orari di apertura al pubblico (martedì dalle 9 alle 11.30 e giovedì dalle 15.30 alle 18); al numero 049.8838980 o all’indirizzo mail [email protected]

Salva Articolo

Lascia un commento