Forza Nuova, a Bagnoli iniziano le “passeggiate per la sicurezza”

389
(Foto: www.passioneperilvolo.it)
(Foto: www.passioneperilvolo.it)

Passeggiate per la sicurezza“, così viene chiamata l’opera di sorveglianza delle strade nata dall’iniziativa dei militanti di Forza Nuova a Bagnoli. A poco meno di una settimana dal Natale infatti, erano state sospese le azioni di pattugliamento dell’esercito nel territorio attorno all’ex-base di San Siro, ed era rimasto attivo solo il presidio delle forze dell’ordine. Le crescenti richieste di rinnovamento del progetto “strade sicure” hanno trovato risposta nel nucleo di estrema destra, che ha deciso di intervenire.

A detta dei militanti stessi le richieste di aiuto da parte dei cittadini bagnolesi erano soprattutto dovute a furti avvenuti in zona e al viavai incontrollato degli ospiti della base. “Con il nostro passaggio diamo non solo un segnale di esempio e vicinanza ai cittadini ma la nostra presenza che popola le strade, altrimenti vuote e desolate, impedirà a qualcuno di fare indisturbato i propri comodi“.

Salva Articolo

Lascia un commento