Elezioni Politiche 2018, il programma di Grande Nord

Il programma di Grande Nord alle prossime elezioni politiche di domenica 4 marzo 2018

4633

Il partito

Grande Nord nasce dalla rottura politica fra Umberto Bossi e Matteo Salvini. Il movimento, fondato da Marco Reguzzoni, ex presidente della provincia di Varese e fedelissimo di Bossi, si discosta dall’idea di un partito nazionale promossa dal segretario della Lega. Grande Nord è una confederazione che riunisce i movimenti indipendentisti ed è composta da molti esponenti che arrivano da esperienze leghiste. Una sorta di sindacato dei territori del Nord Italia.

Il programma

Il programma di Grande Nord non è particolarmente ricco. Si sviluppa in soli sette punti, liberamente consultabili cliccando qui. Vediamoli nel dettaglio:

  • Politica: riduzione del numero di parlamentari dai 945 attuali a 140, divisi in 100 deputati e 40 senatori.
  • Tasse: condono fiscale tombale e soppressione di Equitalia. Semplificazione del regime fiscale con due sole aliquote, una maggiore semplicità della dichiarazione dei redditi, l’abolizione dell’Iva sulla prima casa e del 15% sulle altre proprietà, per le partite Iva e le società la possibile detrazione di ogni tipo di spesa, e un assegno di 100 euro al mese per le mamme.
  • Economia: Grande Nord propone l’uscita dello Stato dall’economia, con il management buyout per Enel, Eni, Fs, Poste; e la fine delle concessioni per Anas, Autostrade, Telecom, rotte aeree. Infine, il ritorno alle casse di risparmio con principio autotutela.
  • Immigrazione: stop totale all’immigrazione irregolare. Rimarrebbero dunque sul territorio esclusivamente gli stranieri con un contratto di lavoro, mentre gli altri verrebbero accompagnati alla frontiera. Infine, verrebbe mantenuto il reato di immigrazione clandestina, ma semplificato il processo per ottenere il visto.
  • Lavoro: ritorno ad un solo tipo di contratto con incentivi per le imprese che assumono a tempo indeterminato e part-time rivolto soprattutto ai genitori.

Clicca qui per leggere i programmi di tutti i partiti
Clicca qui per conoscere i candidati di Camera e Senato di tutte le liste in corsa
Clicca qui per sapere come si vota e come funziona il “Rosatellum bis”, la nuova legge elettorale

Salva Articolo

Lascia un commento