martedì 23 Luglio 2019
Home Politica Elezioni Amministrative di Pernumia: le liste e i candidati sindaci

Elezioni Amministrative di Pernumia: le liste e i candidati sindaci

pernumia comune municipioTempo di rinnovi anche per Amministrazione e Consiglio comunali a Pernumia. A concorrere per la guida del palazzo municipale di Piazza Ruzzante l’uscente sindaco d’area centrista Luciano Simonetto, Emanuele Ortolani per il centro destra e Giuliano Pegoraro per il centro sinistra. Una sfida a tre che sembra aprire un quadro incerto e comunque equilibrato per quanto riguarda le prospettive di risultato, proprio come cinque anni fa, quando fu davvero una manciata di voti a sancire la vittoria di Simonetto, con appena qualche punto percentuale a separare i quattro pretendenti.

11059740_103195480016899_4401095873191210902_nLuciano Simonetto, 63 anni, si presenta alla guida della civica “Partecipare-Condividere”, lista che ripropone sostanzialmente i membri della maggioranza uscente con un solo nome nuovo nei dieci candidati consiglieri, e con il forte e palesato supporto del consigliere regionale Peraro e l’onorevole De Poli, entrambi provenienti dall’ex Udc. Al centro del programma del sindaco uscente una particolare attenzione nei confronti del sociale, con un piano per portare a termine la bonifica dell’area dell’ex C&C.

PARTECIPARE-CONDIVIDERE: Marco Montin, Elisa Lion, Raffaele Businaro, Maria Rosa Favaro, Pietro Lauriola, Federico Zecchin, Costantino Faccio, Ferdinando Scarparo, Antonella Masola, Nicholas Bergamasco, Davide Berto e Matteo Boetto.

11212591_1395216880804397_4771943247646758243_oA sfidare ancora Simonetto è Emanuele Ortolani, 58 anni, già sconfitto cinque anni fa, espressione del centrodestra locale, che si presenta appoggiato dalla civica “Insieme per Pernumia” comprendente diverse “anime”, per lo più legate a Forza Italia e Lega Nord. Per il consigliere di minoranza uscente, già assessore a Pernumia, sarà l’occasione di ribaltare il risultato delle passate elezioni, forte del traino che a livello nazionale e regionale potrà dare l’azione di Salvini e Zaia, con al centro soprattutto il tema della sicurezza. Tra i punti più qualificanti nel programma di Ortolani inoltre, un servizio navetta per anziani gratuito diretto all’Ospedale Madre Teresa.

INSIEME PER PERNUMIA: Filippo Baraldo, Loris Rossetto, Matteo Fortin, Chriss Celestino, Alberto Trovò, Silvano Piovan, Romeo Costa, Ornella Albertin, Marco Zanovello, James Gallo.

11174362_1440152649618428_1715738888760785636_oA ricoprire la parte dell’outsider sarà infine il 64enne Giuliano Pegoraro, volto nuovo della politica locale, supportato dalla lista civica di centrosinistra “Pernumia Mia” nella quale figurano tra gli altri i due consiglieri di minoranza uscenti Jacopo Merlo e Davide Caron. Un progetto all’insegna del rinnovamento e del cambio di guardia quello promosso da Pegoraro, incentrato sull’entusiasmo dei giovani e una gestione partecipata del bene pubblico; inoltre, un piano di valorizzazione per Villa Griffey e Villa Maldura, e interventi d’eccellenza sul piano culturale come la creazione di un centro studi sul Ruzzante.

PERNUMIA MIA: Davide Caron, Jacopo Merlo, Nicola Bisello, Alessia Pegoraro, Roberto Stievano, Carlo Trevisan, Darix Contin, Ilaria Turatto, Mario Franchin, Elisabetta Toniolo, Bruno Bertin, Flaviano Fortin.

Lascia un commento

- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer