Due Carrare, il neosindaco Davide Moro: “Vittoria dedicata alla mia squadra”

472

moroDopo la proclamazione ufficiale avvenuta ieri, alle ore 17.30, nella Casa dei Carraresi, è ufficiale: Davide Moro sarà il nuovo sindaco di Due Carrare. Grande emozione per il giovane ricercatore che, con la lista “PraticaMente Due Carrare” ha ottenuto 2086 preferenze.

I consiglieri di maggioranza che lo affiancheranno per i prossimi 5 anni sono Andrea Rosina (285 voti), Filippo Mattiolo (146 voti), Gino Favero (132 voti), Alice Carpanese (132 voti), Laura Penello (116 voti), Serena Gazzabin (91 voti), Giovanni Pizzo (81 voti), Cinzia Menegazzo (64 voti). Fiero della sua squadra, il neo-sindaco ha dichiarato: “Questa vittoria la dedico a tutti i candidati e i sostenitori che ci hanno creduto e si sono dati da fare per ottenere questo grande risultato”. Per ciò che riguarda il domani del paese ha annunciato: I primi interventi che impegneranno questa giunta riguarderanno la scuola, la cultura e la manutenzione del paese ma – prosegue il neo-sindaco – tra gli obiettivi primari permane la volontà di ricreare il senso di comunità in modo tale da superare non solo la crisi economica ma soprattutto la crisi valoriale”.

Per ciò che riguarda l’opposizione, i consiglieri di minoranza saranno Giulia Gallinaro e Roberta Amati, ex-assessore alla cultura, alle politiche giovanili e all’urbanistica, le quali hanno ricevuto rispettivamente 114 voti e 124 voti, oltre a Claudio Garbo, candidato sindaco della lista “Due Carrare per il futuro”, e a Giampietro Crivellaro, candidato sindaco per la lista “Carraresi Noi per Voi”.

Le dichiarazioni di Claudio Garbo: “La squadra era qualificata ma ciò che ha giocato a nostro sfavore è stato il fatto che, dopo anni, le persone desiderano cambiare a priori – l’attuale consigliere ha poi aggiunto la nostra sarà un’opposizione attenta e costruttiva poiché è nostra intenzione far sì che il paese sia amministrato nel modo migliore”.

L’attuale consigliere di opposizione, Giampietro Crivellaro, arrivato al terzo posto, si dice soddisfatto di aver partecipato alla corsa e di aver composto una squadra competente, costituita da persone che avevano la volontà di mettersi a disposizione ed aggiunge: “Il risultato non è negativo, il nostro unico rammarico è di non avere raggiunto più rappresentatività all’interno del Consiglio Comunale” .

Pierangela Negrisolo, candidato sindaco con la lista “Per Due Carrare”, non ha raggiunto i voti necessari ad entrare in Consiglio ma ha voluto ringraziare tutti i cittadini di Due Carrare che hanno creduto in lei e nel progetto politico della sua lista:I cittadini hanno capito da tempo che l’amministrazione uscente doveva essere ricambiata e hanno votato chi interpretava questo cambiamento“.

Salva Articolo

Lascia un commento