giovedì 21 Febbraio 2019
Home Politica Abano, la Lazzaretto trascina Claudio al ballottaggio. Flop Rossetto

Abano, la Lazzaretto trascina Claudio al ballottaggio. Flop Rossetto

ABANO TERME. L’impressione è che questa volta Luca Claudio dovrà sudare, e parecchio, se vorrà allungare la striscia di legislature consecutive alla guida di un Comune termale, dopo dieci anni di amministrazione a Montegrotto e cinque ad Abano. A tener testa al 45enne sindaco uscente, che per l’occasione ha presentato sei liste civiche, c’è infatti una sorprendente Monica Lazzaretto, leader del centrosinistra. I risultati del primo turno, quando all’appello manca lo scrutinio di una sola sezione, vedono in testa Claudio con il 41,60%, frutto di 4.292 voti complessivi, con la Lazzaretto che insegue con il 35,60% (3.673 preferenze). Lontani anni luce tutti gli altri: il candidato del centrodestra Andrea Cosentino raccoglie l’8,63% (e 891 voti), il pentastellato Massimo Zambolin il 7,61% (786), l’indipendente Tiziano Rossetto appena il 3,40% (351) e Bruno Fabbri il 3,13% (323). L’affluenza alle urne, rispetto alla tornata elettorale di un lustro fa, è calata di oltre il 5%: dal 73,86% al 68,72%. Al ballottaggio di domenica 19 giugno si sfideranno quindi Luca Claudio e Monica Lazzaretto, con l’esito che pare tutt’altro che scontato.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Il nuovo romanzo di Luigi Zanetti: «Non si può vivere senza...

- Luigi Zanetti, nei giorni scorsi è uscito “La voce dell’alba”, suo nuovo libro (edizioni Scatole Parlanti) presentato ufficialmente il 2 febbraio a palazzo...
bar-footer
bar-footer