lunedì 16 Settembre 2019
Home Politica Abano, la Lazzaretto trascina Claudio al ballottaggio. Flop Rossetto

Abano, la Lazzaretto trascina Claudio al ballottaggio. Flop Rossetto

ABANO TERME. L’impressione è che questa volta Luca Claudio dovrà sudare, e parecchio, se vorrà allungare la striscia di legislature consecutive alla guida di un Comune termale, dopo dieci anni di amministrazione a Montegrotto e cinque ad Abano. A tener testa al 45enne sindaco uscente, che per l’occasione ha presentato sei liste civiche, c’è infatti una sorprendente Monica Lazzaretto, leader del centrosinistra. I risultati del primo turno, quando all’appello manca lo scrutinio di una sola sezione, vedono in testa Claudio con il 41,60%, frutto di 4.292 voti complessivi, con la Lazzaretto che insegue con il 35,60% (3.673 preferenze). Lontani anni luce tutti gli altri: il candidato del centrodestra Andrea Cosentino raccoglie l’8,63% (e 891 voti), il pentastellato Massimo Zambolin il 7,61% (786), l’indipendente Tiziano Rossetto appena il 3,40% (351) e Bruno Fabbri il 3,13% (323). L’affluenza alle urne, rispetto alla tornata elettorale di un lustro fa, è calata di oltre il 5%: dal 73,86% al 68,72%. Al ballottaggio di domenica 19 giugno si sfideranno quindi Luca Claudio e Monica Lazzaretto, con l’esito che pare tutt’altro che scontato.

Lascia un commento

Giacomo Visentin
Giacomo Visentin
Classe 1992, ho in tasca due lauree, un Erasmus in Portogallo e diverse collaborazioni nel settore della comunicazione, da Cafè Tv 24 al Corriere del Veneto. La mia esperienza più bella rimane Estensione, che ho fondato nel novembre 2012 e di cui sono tuttora direttore editoriale. La politica, i media e lo sport le mie passioni più grandi.
- Advertisment -

Da leggere

Incidente con cinghiale, come ottenere il risarcimento dei danni

Capita sempre più frequentemente di trovare dei cinghiali sulle strade del bacino dei Colli Euganei. La presenza di questi animali selvatici all’interno della carreggiata,...
bar-footer
bar-footer