La Croce rossa in piazza: cerimonia e consegna di tre defibrillatori per Montegrotto

Promozione e prevenzione, il 7 aprile sarà una giornata all'insegna della Croce rossa. Dimostrazioni di Bls e Blsd e nel pomeriggio la consegna di tre colonnine con defibrillatore

1088

MONTEGROTTO TERME. In occasione del 7 aprile, Giornata mondiale dedicata alla salute, le associazioni del territorio di Montegrotto Terme si incontreranno in piazza Roma. Diverse saranno le attività previste per la giornata, ma di particolare rilievo sarà la presenza della Croce rossa italiana che, con il comitato di Terme Euganee, promuoverà tutte le attività che svolge a favore della popolazione. «La giornata sarà un’occasione per avvicinare la comunità alla Croce rossa», fa sapere con una nota il comitato termale.

Non solo promozione, ma anche prevenzione. Ogni anno infatti una persona su mille viene colpita da arresto cardiaco. Ecco perché la giornata di domani vedrà gli istruttori della Cri impegnati con alcune dimostrazioni di Bls (Basic life support) e Blsd (Basic life support of defibrilation) con l’utilizzo del Dae , ovvero di un defibrillatore semiautomatico in grado di riconoscere e interrompere tramite l’erogazione di una scarica elettrica le aritmie maligne responsabili dell’arresto cardiaco, simulando dunque interventi di primo soccorso (vedi foto). Avrà invece luogo nel pomeriggio la consegna all’amministrazione comunale di tre colonnine con defibrillatore, che saranno collocate nei luoghi di grande affluenza di pubblico, come previsto dal progetto Pad (Public access defibrilation). La cerimonia di consegna avverrà alle ore 17, con i ringraziamenti alle attività commerciali che hanno aderito alla raccolta fondi.

Salva Articolo

Lascia un commento