Villa Estense, tre appuntamenti per la valorizzazione del territorio

481
(Municipio Villa Estense. Fonte foto: Martina Melato)
(Municipio di Villa Estense.
Foto di redazione)

Tre interessanti appuntamenti vedranno protagonista il comune di Villa Estense i giorni 18, 19 e 20 settembre.

Si comincia venerdì 18 con il critico d’arte Flavio Caroli, il quale presenterà il suo ultimo libro “Anime e volti – L’arte dalla Psicologia alla Psicoanalisi”, presso il Palazzo San Bonifacio Ardit in Via C. Battisti alle ore 18.00.

Sabato 19 si terrà, invece, un convegno sul valore storico-culturale identitario della Bassa Padovana. In seguito all’accoglienza e al saluto delle istituzioni, alle ore 9.30 avrà inizio il convegno presso il Palazzo San Bonifacio Ardit. Durante la mattinata presenzieranno diversi storici, archeologi, storici dell’arte e architetti per discutere sull’importanza di questo territorio e in particolare delle Ville venete, anche in chiave europea. Al termine è prevista la visita alla località Grompa e, attorno alle 11.30, la Delegazione finlandese ospite del Gal Patavino effettuerà una visita al Palazzo San Bonifacio Ardit guidata dagli alunni dell’Istituto G. Mazzini di Villa Estense.

Alle ore 13.00 sarà allestito un ricco buffet presso il Palazzo Valentinelli.

Il convegno riprenderà alle ore 14.30 circa e sarà incentrato sull’educazione al paesaggio, con gli interventi di geografi e territorialisti e di G. Sandon del Comitato difesa Colli Euganei, autore del libro “L’anello ciclabile dei Colli Euganei: nel cuore della Bassa”. In seguito, la discussione verterà sulla conservazione e sulla valorizzazione dei patrimoni culturali: interverranno ulteriori architetti e due antropologhe culturali, una psicologa, il capo delegazione di Padova del FAI e il direttore del Museo della navigazione fluviale di Battaglia Terme. La conclusione è prevista per le ore 18.00.

Domenica 20 è prevista una passeggiata in bicicletta “Nel cuore della Bassa”. La partenza è prevista per le ore 9.00 da Piazza Valentinelli, il rientro per le ore 12.30 circa nella piazza stessa. Il percorso di ben 24 km si svolgerà lungo strade e argini di campagna con le seguenti tappe: Grompa, Lavacci, Ponte delle Zanne, Tre Canne, Abbazia di Carceri, Restara e Calcatonega.

Salva Articolo

Lascia un commento