Villa Barbarigo, riaprono i cancelli della “Versailles del Veneto”

384

villa barbarigoVilla Barbarigo, fiore all’occhiello dei Colli Euganei, riapre i cancelli al pubblico per festeggiare il 350° compleanno. A partire dal prossimo 28 febbraio la Versailles del Veneto, con i suoi 80mila metri quadrati di giardino storico, le fontane e le innumerevoli specie di piante secolari che adornano il giardino, potrà essere visitata dalle 10 alle 13 e dalle 14 al tramonto nei giorni feriali e la domenica tutto il giorno con orario continuato.

Il Giardino di Valsanzibio, realizzato nella seconda metà del 1600, è un famoso e riconosciuto esempio di giardini d’epoca. Negli anni la villa ha infatti ottenuto riconoscimenti a livello internazionale, salendo sul terzo gradino del podio come più bel giardino a livello europeo (2007); alla perla dei Colli Euganei spetta anche, nel 2003, il riconoscimento di più bel giardino d’Italia. Il gioiello racchiuso nel verde dei Colli Euganei lungo il 2015 ospiterà, in occasione del 350° anniversario, diverse iniziative culturali come mostre, seminari e spettacoli.

Salva Articolo

Lascia un commento